Non accade all’improvviso

Non siamo guariti dall’alcolismo. Ciò che noi possediamo veramente è una tregua quotidiana e contingente che dipen­de dal nostro modo di mantenerci spiritualmente informa.

ALCOLISTI ANONIMI, pag. 84

 

Il sogno più comune degli alcolisti sembra essere questo: “Tutto andrebbe per il verso giusto se solo non bevessi”. Quando si è diradata la nebbia che mi avvolgeva, per la prima volta ho visto il caos che era diventata la mia vita. Avevo problemi familiari, di lavoro, finanziari e legali; ero rimasto fermo a concezioni religiose antiquate; c’era­no lati del mio carattere che nascondevo persino a me stesso, perché mi avrebbero convinto di non aver più spe­ranze, spingendomi ancora alla fuga. Il Grande Libro mi ha portato alla soluzione di tutti i miei problemi. Ciò non è però accaduto all’improvviso, e certo non automatica­mente e senza alcuno sforzo da parte mia. Qualsiasi pro­blema debba ora affrontare, m’illuminano e mi sostengo­no sempre la misericordia e la benedizione di Dio.

Leggi Tutto

Fonte Riflessioni – Alcolisti Anonimi

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti