“Noi, madri detenute, abbiamo bisogno dei nostri figli”

Un’indagine sulle recluse madri nelle carceri di Firenze e Pisa. Tra i tanti aspetti approfonditi dalla ricerca, quello sulla lontananza dei figli, vista da tutte le recluse come fattore di stress. “Il contrasto fra l’esigenza di avere contatti coi familiari e la macchina burocratica è particolarmente duro”

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

redattoresociale.it - Ultime Notizie

Related Posts

Torna la Pigotta di Unicef e a sostiene i “bambini sperduti”

Commenti disabilitati su Torna la Pigotta di Unicef e a sostiene i “bambini sperduti”

I profughi come Napoleone e Livingstone, a Ventimiglia la mostra Anemos

Commenti disabilitati su I profughi come Napoleone e Livingstone, a Ventimiglia la mostra Anemos

Sicurezza delle scuole, le 8 proposte di Cittadinanzattiva

Commenti disabilitati su Sicurezza delle scuole, le 8 proposte di Cittadinanzattiva

Prato, mense per chi è in difficoltà nelle case del popolo

Commenti disabilitati su Prato, mense per chi è in difficoltà nelle case del popolo

In lista con Salvini, calciatrice esclusa dall’Afro-Napoli. “Non compatibile con nostri valori”

Commenti disabilitati su In lista con Salvini, calciatrice esclusa dall’Afro-Napoli. “Non compatibile con nostri valori”

Il make-up e le relazioni che fanno rifiorire le donne malate di tumore

Commenti disabilitati su Il make-up e le relazioni che fanno rifiorire le donne malate di tumore

Vicofaro, il vescovo: “La politica stia fuori, rischio sentimenti razzisti”

Commenti disabilitati su Vicofaro, il vescovo: “La politica stia fuori, rischio sentimenti razzisti”

Un rifugio per donne e minori che riescono a scappare dalla violenza

Commenti disabilitati su Un rifugio per donne e minori che riescono a scappare dalla violenza

Tsunami in Indonesia, dalla Caritas 100 mila euro per l’emergenza

Commenti disabilitati su Tsunami in Indonesia, dalla Caritas 100 mila euro per l’emergenza

Firenze, sgomberata palazzina con 50 persone

Commenti disabilitati su Firenze, sgomberata palazzina con 50 persone

La storia di Beteavòn, la prima cucina sociale kosher d’Italia

Commenti disabilitati su La storia di Beteavòn, la prima cucina sociale kosher d’Italia

“Anatomia di un naufragio”: l’identificazione dei corpi per capire il dramma dei migranti

Commenti disabilitati su “Anatomia di un naufragio”: l’identificazione dei corpi per capire il dramma dei migranti

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti