Noi, “invisibili” della Regione Lazio

«Gli utenti fragili della Regione Lazio – scrivono varie Consulte e Associazioni di Roma e del Lazio – sono quelli che hanno subito le maggiori conseguenze della pandemia, perché a tutt’oggi sono quelli “confinati”. Insieme alle loro famiglie, essi sono allo stremo e non vi è traccia di adeguate azioni che l’Amministrazione Regionale dovrebbe intraprendere per un ritorno alla “vita pre-Covid” e per un recupero delle abilità acquisite, che ormai si vanno perdendo. Per questo chiediamo alla nostra Regione di costituire con la massima urgenza un Tavolo Permanente di Confronto»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Prima i Diritti, poi il Bilancio: un altro provvedimento che parla chiaro

Commenti disabilitati su Prima i Diritti, poi il Bilancio: un altro provvedimento che parla chiaro

La spesa dei Comuni per disabilità e non autosufficienza

Commenti disabilitati su La spesa dei Comuni per disabilità e non autosufficienza

L’“Isola Formativa”, opportunità poco sfruttata

Commenti disabilitati su L’“Isola Formativa”, opportunità poco sfruttata

Bene i soldi in più per il “Dopo di Noi”, ma la legge va attuata correttamente

Commenti disabilitati su Bene i soldi in più per il “Dopo di Noi”, ma la legge va attuata correttamente

Il ricco programma proposto dalla Fondazione Bambini e Autismo

Commenti disabilitati su Il ricco programma proposto dalla Fondazione Bambini e Autismo

“Non c’è SMA che tenga” (con un numero così)

Commenti disabilitati su “Non c’è SMA che tenga” (con un numero così)

Un assistente virtuale per migliorare la vita delle persone con autismo

Commenti disabilitati su Un assistente virtuale per migliorare la vita delle persone con autismo

Rispetto per l’ambiente e diritto all’accessibilità devono marciare insieme

Commenti disabilitati su Rispetto per l’ambiente e diritto all’accessibilità devono marciare insieme

La più grande forma di dialogo per le persone non verbali

Commenti disabilitati su La più grande forma di dialogo per le persone non verbali

Apprezzamento, a New York, per quel progetto di inclusione lavorativa

Commenti disabilitati su Apprezzamento, a New York, per quel progetto di inclusione lavorativa

Quelle Linee Guida necessarie per realizzare eventi inclusivi

Commenti disabilitati su Quelle Linee Guida necessarie per realizzare eventi inclusivi

Deve diventare operativo l’Osservatorio sulla Disabilità della Basilicata

Commenti disabilitati su Deve diventare operativo l’Osservatorio sulla Disabilità della Basilicata

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti