No al concorso ordinario per gli IRC. Lettera

Lettera

In una risposta che la senatrice Granato da’ ad una collega dimostra la sua ignoranza in merito alla materia in discussione.

Quando la senatrice scrive che gli insegnanti di religione sono dichiarati idonei dal Vescovo della diocesi, in quanto l’insegnamento è confessionale, mentre l’abilitazione all’insegnamento statale prevede l’accertamento di competenze professionali specifiche dell’insegnamento, dimostra che non sa di che cosa sta parlando.

La senatrice farebbe bene a leggere le sentenze della Corte Costituzionale, la quale è intervenuta finora 9 volte in materia di irc, con pronunciamenti tutti successivi all’accordo di revisione del Concordato lateranense. Si tratta di due ordinanze, n.363/85 e n. 914/88 e di 7 sentenze dall’ 89 al 2006.

Allora, forse, avrebbe diritto di esprimere delle opinioni visto che ad oggi le sue parole sono solo l’espressione di pregiudizi ideologici che mal si addicono ad un personaggio politico. Anche se è pur vero che il livello culturale di certi politici è sceso ai minimi termini. È anche vero che dimostra di ignorare i termini della proposta del Senatore Pittoni.

Ai sensi della L. 59/17 la prova orale del concorso proposto prevede una prova di carattere didattico – metodologico, dove non vengono accertati i contenuti di carattere religioso dato che il docente è in possesso dell’idoneità diocesana, ma proprio gli aspetti relativi alla professione, esattamente come è stato fatto per gli altri docenti.

Verificare l’incompetenza di personaggi che hanno cariche di tale levatura, ci fa capire la deriva della società che non ha più validi elementi di confronto.

L’articolo No al concorso ordinario per gli IRC. Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Azzolina: fine sospensione attività dipende da emergenza. Probabile anche non rientro a scuola

Commenti disabilitati su Azzolina: fine sospensione attività dipende da emergenza. Probabile anche non rientro a scuola

ATA, Anief: a Biella 51 posti in meno. Ecco in quali profili

Commenti disabilitati su ATA, Anief: a Biella 51 posti in meno. Ecco in quali profili

Graduatorie ad esaurimento e di istituto, entrambe si aggiornano nel 2020/21. “Così si evitano contenziosi”

Commenti disabilitati su Graduatorie ad esaurimento e di istituto, entrambe si aggiornano nel 2020/21. “Così si evitano contenziosi”

Prove Invalsi Maturità, Fioramonti: obbligo rimane, PD e Italia Viva contro la cancellazione

Commenti disabilitati su Prove Invalsi Maturità, Fioramonti: obbligo rimane, PD e Italia Viva contro la cancellazione

Rientro a settembre, a quanti sarà riscontrata febbre a 37 e mezzo all’ingresso non potrà entrare. Vietati gli affollamenti

Commenti disabilitati su Rientro a settembre, a quanti sarà riscontrata febbre a 37 e mezzo all’ingresso non potrà entrare. Vietati gli affollamenti

Infortuni alunni, quando è responsabilità della scuola? Alcuni casi pratici

Commenti disabilitati su Infortuni alunni, quando è responsabilità della scuola? Alcuni casi pratici

Educazione motoria alla primaria, Azzolina: presto introdurremo il docente specializzato

Commenti disabilitati su Educazione motoria alla primaria, Azzolina: presto introdurremo il docente specializzato

Assegnazione provvisoria e utilizzazione su sostegno senza titolo: quando si può presentare domanda

Commenti disabilitati su Assegnazione provvisoria e utilizzazione su sostegno senza titolo: quando si può presentare domanda

Stipendio, NoiPA: disponibili cedolini anno 2015

Commenti disabilitati su Stipendio, NoiPA: disponibili cedolini anno 2015

Chi sono? La risposta potrai trovarla al Museo filosofico di Milano. Di cosa si tratta

Commenti disabilitati su Chi sono? La risposta potrai trovarla al Museo filosofico di Milano. Di cosa si tratta

Immissioni in ruolo infanzia e primaria, graduatorie concorso straordinario utili se pubblicate entro 30 luglio

Commenti disabilitati su Immissioni in ruolo infanzia e primaria, graduatorie concorso straordinario utili se pubblicate entro 30 luglio

Ministro Azzolina: tutti a scuola a settembre no sdoppiamento classi, se aumento contagi nuovamente didattica a distanza

Commenti disabilitati su Ministro Azzolina: tutti a scuola a settembre no sdoppiamento classi, se aumento contagi nuovamente didattica a distanza

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti