No a una Sanità selettiva!

«Nei presìdi residenziali socio-assistenziali e socio-sanitari – aveva scritto su queste pagine Silvia Cutrera -, tante persone anziane e con disabilità sono state vittime di un sistema sanitario impreparato che le ha considerate “sacrificabili”. È sotto gli occhi di tutti il fallimento di questo modello di assistenza»: sono parole in linea con l’appello della Comunità di Sant’Egidio “Senza anziani non c’è futuro. Appello per ri-umanizzare le nostre società. No a una Sanità selettiva”, che riprendiamo oggi, allargandone il messaggio a tutte le persone con disabilità, giovani e anziane

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

In gara a Varese e provincia gli atleti con disabilità intellettiva

Commenti disabilitati su In gara a Varese e provincia gli atleti con disabilità intellettiva

Programmare insieme un ritorno graduale alla normalità per i centri diurni

Commenti disabilitati su Programmare insieme un ritorno graduale alla normalità per i centri diurni

La Fondazione LIA e le tante modalità di leggere un libro

Commenti disabilitati su La Fondazione LIA e le tante modalità di leggere un libro

La Convenzione ONU in Comunicazione Aumentativa Alternativa

Commenti disabilitati su La Convenzione ONU in Comunicazione Aumentativa Alternativa

Atrofia muscolare spinale: approvare la terapia genica anche oltre i sei mesi

Commenti disabilitati su Atrofia muscolare spinale: approvare la terapia genica anche oltre i sei mesi

La gastroenterologia incontra le Malattie Rare

Commenti disabilitati su La gastroenterologia incontra le Malattie Rare

“Essere o Essere”: la ventiduesima Giornata dei Risvegli per la Ricerca sul Coma

Commenti disabilitati su “Essere o Essere”: la ventiduesima Giornata dei Risvegli per la Ricerca sul Coma

Sclerosi multipla: per dare sempre più peso alla prospettiva del paziente

Commenti disabilitati su Sclerosi multipla: per dare sempre più peso alla prospettiva del paziente

“Gate Project”: il turismo inclusivo può e deve espandersi ovunque

Commenti disabilitati su “Gate Project”: il turismo inclusivo può e deve espandersi ovunque

L’arte contemporanea e la scoperta dei valori della tattilità

Commenti disabilitati su L’arte contemporanea e la scoperta dei valori della tattilità

Emergenza e autismo: ti aiuto a soccorrermi

Commenti disabilitati su Emergenza e autismo: ti aiuto a soccorrermi

La buona accoglienza in ospedale delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su La buona accoglienza in ospedale delle persone con disabilità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti