No a quelle grandi strutture, ai margini delle comunità

«Senza alcune modifiche sostanziali, la regolamentazione proposta determinerà da qui ai prossimi anni la fine dei servizi di piccole dimensioni inseriti nei normali contesti abitativi a vantaggio di grandi strutture (con molte decine di posti), collocate, a causa delle dimensioni, ai margini dei territori. Un ritorno, di fatto, ai vecchi istituti»: la denuncia proviene dal Gruppo Solidarietà e riguarda le proposte della Giunta Regionale delle Marche in àmbito di requisiti di funzionamento dei servizi sociosanitari diurni e residenziali, proposte di cui si auspica una profonda revisione

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Buon lavoro a «Connessioni», nuova testata sulla neurodiversità e molto altro

Commenti disabilitati su Buon lavoro a «Connessioni», nuova testata sulla neurodiversità e molto altro

Occasioni di lavoro per le persone con sindrome di Asperger

Commenti disabilitati su Occasioni di lavoro per le persone con sindrome di Asperger

Accessibilità, dialogo interreligioso e interculturalità

Commenti disabilitati su Accessibilità, dialogo interreligioso e interculturalità

6.000 chilometri a piedi, per parlare di sclerosi multipla e diritti

Commenti disabilitati su 6.000 chilometri a piedi, per parlare di sclerosi multipla e diritti

Ad un Amico che mi ha insegnato a non avere pregiudizi

Commenti disabilitati su Ad un Amico che mi ha insegnato a non avere pregiudizi

Molto c’è ancora da fare, per dare risposte concrete alle famiglie con autismo

Commenti disabilitati su Molto c’è ancora da fare, per dare risposte concrete alle famiglie con autismo

Una Fattoria Sociale, per stare tutti bene, nel cuore della collina torinese

Commenti disabilitati su Una Fattoria Sociale, per stare tutti bene, nel cuore della collina torinese

Le transizioni dell’autismo

Commenti disabilitati su Le transizioni dell’autismo

Per non perdere il contatto con le persone con sindrome di Down

Commenti disabilitati su Per non perdere il contatto con le persone con sindrome di Down

Ben venga quel nuovo sportello di consulenza sull’accessibilità

Commenti disabilitati su Ben venga quel nuovo sportello di consulenza sull’accessibilità

Chiediamo innanzitutto il Piano Nazionale per le Non Autosufficienze

Commenti disabilitati su Chiediamo innanzitutto il Piano Nazionale per le Non Autosufficienze

Per disegnare una nuova storia della sindrome X Fragile

Commenti disabilitati su Per disegnare una nuova storia della sindrome X Fragile

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti