Niger, arresti e rastrellamenti nelle associazioni. L’allarme del Cospe

La Ong toscana denuncia: “Notizie allarmanti su quanto sta accadendo in Niger in questi ultimi giorni: manifestazioni sedate con la violenza dalla polizia, 23 arresti tra attivisti e giornalisti, un’irruzione in una tv privata, rastrellamenti nelle sedi di associazioni”

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti