Nicola ha vissuto

«Dopo l’incredulità, la tristezza e l’enorme dolore, il pensiero è andato a Nicola, per l’interruzione drastica del suo progetto di vita. Poi ai suoi genitori e allo sforzo che, solo possiamo immaginare, dovranno fare per sopravvivere. Però Luisella e Giulio li conosciamo. Sono forti e come loro stessi hanno affermato, “Nicola ha vissuto”. Ed è nel pensare a questa bellissima affermazione, che voglio salutare Nicola»: Vincenzo Falabella, presidente della FISH, ricorda Nicola Fazzi, figlio di Luisella Bosisio Fazzi, donna da sempre attiva per i diritti di tutte le persone con disabilità

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Giochiamo insieme?

Commenti disabilitati su Giochiamo insieme?

Violenza nei confronti delle donne con disabilità: la nuova indagine della FISH

Commenti disabilitati su Violenza nei confronti delle donne con disabilità: la nuova indagine della FISH

Rinviata la Giornata Nazionale della Persona con Lesione al Midollo Spinale

Commenti disabilitati su Rinviata la Giornata Nazionale della Persona con Lesione al Midollo Spinale

Mai più soli: per mano oltre il labirinto dell’autismo

Commenti disabilitati su Mai più soli: per mano oltre il labirinto dell’autismo

La violenza sulle donne con disabilità, fenomeno ancora troppo in ombra

Commenti disabilitati su La violenza sulle donne con disabilità, fenomeno ancora troppo in ombra

La richiesta non cambia: aumentare le risorse per la vita indipendente

Commenti disabilitati su La richiesta non cambia: aumentare le risorse per la vita indipendente

La scuola oltre le barriere, insieme a tutta la città

Commenti disabilitati su La scuola oltre le barriere, insieme a tutta la città

Un nuovo inizio per il Museo Omero

Commenti disabilitati su Un nuovo inizio per il Museo Omero

Un programma per garantire equità d’accesso ai servizi sanitari

Commenti disabilitati su Un programma per garantire equità d’accesso ai servizi sanitari

Il diritto al gioco e allo sport dei bambini e dei ragazzi con disabilità

Commenti disabilitati su Il diritto al gioco e allo sport dei bambini e dei ragazzi con disabilità

Perché la didattica a distanza è un limite per i bambini con disabilità

Commenti disabilitati su Perché la didattica a distanza è un limite per i bambini con disabilità

Non la minima, ma la massima tutela per gli alunni con disabilità

Commenti disabilitati su Non la minima, ma la massima tutela per gli alunni con disabilità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti