Nicaragua, una crisi senza fine: in fuga 30 mila persone

Dalle manifestazioni contro il governo Ortega dell’aprile dell’anno scorso, in tanti si stima abbiano abbandonato il paese, mentre altre 600 persone sono state arrestate e 400 uccise. Intervista a Ximena Antillón, ricercatrice del centro messicano Fundar

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti