Nessuno sia lasciato indietro!

«Rafforzare il ruolo delle persone con disabilità, facendolo anche in quelle zone del mondo dove esse sono “le più vulnerabili tra le vulnerabili”, serve anche a consolidare i diritti in Paesi come il nostro»: è certamente questo uno motori d’azione della Cooperazione Italiana, in àmbito di disabilità, del tutto in linea con l’obiettivo “Nessuno sia lasciato indietro!”, fissato dall’Agenda 2030 dell’ONU. E proprio oggi, 20 febbraio, viene presentato a Roma un nuovo aggiornamento delle “Linee guida per la disabilità e l’inclusione sociale negli interventi di cooperazione 2018”

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Alla Maratona di Milano, Jacopo in carrozzina, Fiorenzo al suo fianco

Commenti disabilitati su Alla Maratona di Milano, Jacopo in carrozzina, Fiorenzo al suo fianco

Così si continuano a disattendere i diritti di tanti caregiver familiari

Commenti disabilitati su Così si continuano a disattendere i diritti di tanti caregiver familiari

Incontro dei Caregiver Familiari Comma 255 con la Ministra delle Disabilità

Commenti disabilitati su Incontro dei Caregiver Familiari Comma 255 con la Ministra delle Disabilità

Continueremo a batterci per la vita indipendente e l’assistenza personale

Commenti disabilitati su Continueremo a batterci per la vita indipendente e l’assistenza personale

“In viaggio verso un sogno”, storia di autodeterminazione contro gli stereotipi

Commenti disabilitati su “In viaggio verso un sogno”, storia di autodeterminazione contro gli stereotipi

La cabala dei numeri utili ovvero anche un punto di invalidità fa la differenza

Commenti disabilitati su La cabala dei numeri utili ovvero anche un punto di invalidità fa la differenza

L’emergenza, le donne, quelle con disabilità e il pensiero inclusivo

Commenti disabilitati su L’emergenza, le donne, quelle con disabilità e il pensiero inclusivo

Una mozione che potrà sbloccare il collocamento mirato a Roma

Commenti disabilitati su Una mozione che potrà sbloccare il collocamento mirato a Roma

L’accessibilità va integrata nella pianificazione urbanistica generale

Commenti disabilitati su L’accessibilità va integrata nella pianificazione urbanistica generale

Un Ministero “speciale” per persone “speciali”?

Commenti disabilitati su Un Ministero “speciale” per persone “speciali”?

Disabilità intellettive e diritti delle persone con autonomie limitate o nulle

Commenti disabilitati su Disabilità intellettive e diritti delle persone con autonomie limitate o nulle

Racconto nelle scuole la mia vita, con un disturbo specifico di apprendimento

Commenti disabilitati su Racconto nelle scuole la mia vita, con un disturbo specifico di apprendimento

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti