Nel buio, dallo spazzaneve allo slalom

In questi giorni, sulle nevi di Falcade (Belluno), si possono vedere una serie di coppie fisse di sciatori, tanto fedeli al loro abbinamento, da non sciare mai separatamente. Per uno dei due, la separazione sarebbe impossibile, dato che senza poter vedere o vedendo molto poco, non potrebbe praticare questo sport. Sono i partecipanti alla trentacinquesima Settimana Bianca per sciatori ciechi, organizzata dall’ADV (Associazione Disabili Visivi), tra i quali vi sono circa ottanta non vedenti, sia fondisti che discesisti

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Il nuovo sito del Museo Tattile Omero: al centro l’accessibilità per tutti

Commenti disabilitati su Il nuovo sito del Museo Tattile Omero: al centro l’accessibilità per tutti

Passa per i territori la “nuova storia” della sindrome X Fragile

Commenti disabilitati su Passa per i territori la “nuova storia” della sindrome X Fragile

L’inclusione lavorativa deve diventare un tema “alto”: bene quell’emendamento

Commenti disabilitati su L’inclusione lavorativa deve diventare un tema “alto”: bene quell’emendamento

Il web che aiuta gli adolescenti con lesioni cerebrali e altre patologie

Commenti disabilitati su Il web che aiuta gli adolescenti con lesioni cerebrali e altre patologie

Torna in Lombardia “Happy Hand in Tour” con tanto sport e divertimento

Commenti disabilitati su Torna in Lombardia “Happy Hand in Tour” con tanto sport e divertimento

L’inclusione lavorativa delle persone con disabilità in cifre

Commenti disabilitati su L’inclusione lavorativa delle persone con disabilità in cifre

Quando Bebe Vio aveva 15 anni e incominciò a pensare alle Paralimpiadi di Rio

Commenti disabilitati su Quando Bebe Vio aveva 15 anni e incominciò a pensare alle Paralimpiadi di Rio

La Camera ha “scoperto” la discriminazione multipla delle donne con disabilità

Commenti disabilitati su La Camera ha “scoperto” la discriminazione multipla delle donne con disabilità

Tante videoanimazioni (e non solo) per sensibilizzare sulle distrofie muscolari

Commenti disabilitati su Tante videoanimazioni (e non solo) per sensibilizzare sulle distrofie muscolari

Prestigioso premio internazionale per il cortometraggio della FISH “O L T R E”

Commenti disabilitati su Prestigioso premio internazionale per il cortometraggio della FISH “O L T R E”

Nuovo Piano Educativo Individualizzato e misure di sostegno: altre riflessioni

Commenti disabilitati su Nuovo Piano Educativo Individualizzato e misure di sostegno: altre riflessioni

La comunicazione paziente-medico: parliamone ancora

Commenti disabilitati su La comunicazione paziente-medico: parliamone ancora

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti