Necessario combattere il cyberbullismo, scuola collabori con famiglie. Lettera

Lettera

Basta con il considerare la scuola l’ultima ruota del carro, la cenerentola della pubblica amministrazione. Ora con il nuovo governo e il nuovo ministro dell’Istruzione la scuola deve essere tra le priorità dell’agenda politica. Ma non a chiacchiere, bensì con i fatti concreti.

Occorre dare una forte spinta propulsiva alla scuola sia come istituzione dello Stato che come luogo di educazione e di formazione: è necessario combattere con forza la triste piaga del bullismo e del cyberbullismo; è necessario coinvolgere i genitori nelle scelte decisionali della scuola costruendo un rapporto di sana e robusta collaborazione tra scuola e famiglia; è necessario far capire ai genitori che tutte le scelte riguardanti la didattica e la valutazione spettano soltanto ai docenti e che loro non possono minimamente interferire sulle decisioni dei docenti; è necessario estirpare il male rappresentato dall’eccessiva invadenza dei gruppi WhatsApp creati dai genitori per “controllare” l’operato degli insegnanti. Insomma ci sono tanti problemi che speriamo il nuovo ministro dell’istruzione tenga in debito conto, oltre a quello delle classi pollaio, dell’eliminazione del precariato, dei bandi dei concorsi da espletare.

Ci aspettiamo una nuova era per la scuola italiana, una ventata di seria freschezza per poter trascorrere un anno scolastico sereno e tranquillo.

L’articolo Necessario combattere il cyberbullismo, scuola collabori con famiglie. Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Scritte muri della scuola, lezione su Banksy per distinguere arte da maleducazione

Commenti disabilitati su Scritte muri della scuola, lezione su Banksy per distinguere arte da maleducazione

Insegnante compie atti sessuali con studentessa, Cassazione: non è reato. Ecco perché

Commenti disabilitati su Insegnante compie atti sessuali con studentessa, Cassazione: non è reato. Ecco perché

Rettifiche mobilità, Miur: dovute a mancato accantonamento posti FIT. 352 revoche e 573 modifiche

Commenti disabilitati su Rettifiche mobilità, Miur: dovute a mancato accantonamento posti FIT. 352 revoche e 573 modifiche

Graduatorie di istituto e rifiuto supplenza: quando scatta la sanzione

Commenti disabilitati su Graduatorie di istituto e rifiuto supplenza: quando scatta la sanzione

Concorso straordinario secondaria, Fioramonti: a settembre assunti insegnanti formati e con competenze digitali

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria, Fioramonti: a settembre assunti insegnanti formati e con competenze digitali

Sì concorsi regionali, Bussetti “quale sarebbe il problema”?

Commenti disabilitati su Sì concorsi regionali, Bussetti “quale sarebbe il problema”?

Quota 100: resta fino al 2021, ma il Governo pensa di ritoccarla

Commenti disabilitati su Quota 100: resta fino al 2021, ma il Governo pensa di ritoccarla

Supplenze, conferma dei docenti di sostegno. Petizione

Commenti disabilitati su Supplenze, conferma dei docenti di sostegno. Petizione

Assunzioni 2020 con “chiamata lampo” in altra regione ma vincolo cinque anni. Esclusi docenti GaE

Commenti disabilitati su Assunzioni 2020 con “chiamata lampo” in altra regione ma vincolo cinque anni. Esclusi docenti GaE

Banchi di legno e lavagna di… lavagna. La scuola si fa museo

Commenti disabilitati su Banchi di legno e lavagna di… lavagna. La scuola si fa museo

Scuole chiuse fino al 9 giugno, è una fake news

Commenti disabilitati su Scuole chiuse fino al 9 giugno, è una fake news

Concorso straordinario, Azzolina: sindacati scioperano per avere prima le domande, ma non è merce di scambio

Commenti disabilitati su Concorso straordinario, Azzolina: sindacati scioperano per avere prima le domande, ma non è merce di scambio

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti