È necessaria un’alleanza tra donne (e tra Comitati ONU)

«Adottare misure mirate per promuovere l’accesso delle donne con disabilità all’istruzione inclusiva, al mercato del lavoro aperto, alla salute, compresi i diritti e la salute riproduttiva e sessuale, alla vita pubblica e sociale e ai processi decisionali»: non è la Convenzione ONU sulla Disabilità a chiederlo, ma il Comitato che vigila sull’applicazione della Convenzione ONU contro la discriminazione delle donne. Ed è l’importante segnale di un intreccio sempre più profondo di diritti, che richiede una grande alleanza tra donne, tutte le donne, e tra gli stessi Comitati delle Nazioni Unite

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti