È nato in Toscana il Centro Regionale per l’Accessibilità

Si chiama CRA, ovvero Centro Regionale per l’Accessibilità, e ha sostituito in Toscana il CRID (Centro Regionale per l’Informazione e la Documentazione sulla Disabilità). Gode di finanziamenti specifici per una serie di attività che vanno dal supporto per il coordinamento e l’attuazione delle politiche regionali in tema di disabilità, alla promozione di iniziative sul territorio per diffondere la cultura dell’accessibilità e dell’inclusione. E tra le altre iniziative vi è anche la consulenza alle famiglie di persone con disabilità, ai Comuni e ad altri Enti Pubblici

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Il futuro della tradizione e l’accessibilità del futuro

Commenti disabilitati su Il futuro della tradizione e l’accessibilità del futuro

L’autismo e La Nostra Famiglia: una nuova modalità di presa in carico a distanza

Commenti disabilitati su L’autismo e La Nostra Famiglia: una nuova modalità di presa in carico a distanza

Domiciliari “speciali” alle madri di figli con disabilità e con più di 10 anni

Commenti disabilitati su Domiciliari “speciali” alle madri di figli con disabilità e con più di 10 anni

Premio Melchionna: c’è ancora spazio per parole come “comunità” e “solidarietà”?

Commenti disabilitati su Premio Melchionna: c’è ancora spazio per parole come “comunità” e “solidarietà”?

Tutto si riassume nel nome di Franco Bomprezzi

Commenti disabilitati su Tutto si riassume nel nome di Franco Bomprezzi

Come ripensare alle misure di sostegno per le persone con disabilità

Commenti disabilitati su Come ripensare alle misure di sostegno per le persone con disabilità

Il tempo della ricerca è anch’esso tempo di cura

Commenti disabilitati su Il tempo della ricerca è anch’esso tempo di cura

Distrofia muscolare: ci sono cellule che impediscono ai muscoli di indebolirsi

Commenti disabilitati su Distrofia muscolare: ci sono cellule che impediscono ai muscoli di indebolirsi

Mancherà a tutti il “fascino a rotelle” di Simona

Commenti disabilitati su Mancherà a tutti il “fascino a rotelle” di Simona

Un ausilio in dono per supportare tante persone con disabilità

Commenti disabilitati su Un ausilio in dono per supportare tante persone con disabilità

Solo cambiando la visione della società, usciremo dalla nostra perenne “fase 1”

Commenti disabilitati su Solo cambiando la visione della società, usciremo dalla nostra perenne “fase 1”

Come le “categorie protette” possono diventare un’opportunità per le aziende

Commenti disabilitati su Come le “categorie protette” possono diventare un’opportunità per le aziende

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti