Nastri blu proprio no, grazie!

Non solo insulti e intimidazioni, da parte di chi non capisce la necessità di uscire da casa da parte delle persone con autismo o altre disabilità intellettive, per preservarne la salute mentale, ma anche la proposta, circolata sui social, di evidenziarne la condizione con un nastro blu. «La respingiamo e la condanniamo – scrivono alcune Associazioni del territorio di Roma – perché esporrebbe i nostri figli ad un’ulteriore discriminazione. Pensare di assegnare loro un simbolo di riconoscimento ci sembra non solo fuori luogo, ma riporta alla mente altre e più gravi forme di identificazione»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Qual è la tua idea di Vita Indipendente?

Commenti disabilitati su Qual è la tua idea di Vita Indipendente?

La Fondazione LIA e le tante modalità di leggere un libro

Commenti disabilitati su La Fondazione LIA e le tante modalità di leggere un libro

Ci sono sport impegnativi che fanno bene alle persone con sclerosi multipla

Commenti disabilitati su Ci sono sport impegnativi che fanno bene alle persone con sclerosi multipla

Far vivere anche le persone con disabilità

Commenti disabilitati su Far vivere anche le persone con disabilità

Considerare tutti i tipi di barriere, per il benessere di città e territori

Commenti disabilitati su Considerare tutti i tipi di barriere, per il benessere di città e territori

Dalle reti per il lavoro ai sistemi territoriali

Commenti disabilitati su Dalle reti per il lavoro ai sistemi territoriali

La didattica a distanza per le scuole medie inferiori

Commenti disabilitati su La didattica a distanza per le scuole medie inferiori

I diritti umani “a portata di mano” per tutte le scuole

Commenti disabilitati su I diritti umani “a portata di mano” per tutte le scuole

Le persone con disabilità, il devotismo e la comunicazione nel web

Commenti disabilitati su Le persone con disabilità, il devotismo e la comunicazione nel web

Qual è la situazione del Servizio Sanitario Nazionale?

Commenti disabilitati su Qual è la situazione del Servizio Sanitario Nazionale?

L’inclusione scolastica (e sociale) si fa con la partecipazione di tutti

Commenti disabilitati su L’inclusione scolastica (e sociale) si fa con la partecipazione di tutti

Universitari con disabilità: un rinnovato impegno per il futuro

Commenti disabilitati su Universitari con disabilità: un rinnovato impegno per il futuro

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti