Morte improvvisa: come proteggere il cuore (fragile) degli atleti?

Le regole italiane per l’idoneità sportiva salvano silenziosamente la vita a tantissimi atleti: oggi si può spiegare (e intercettare) oltre il 90% dei casi di morte cardiaca improvvisa. Il calciatore Marco Di Vaio: all’estero poche tutele

Leggi Tutto

Fonte Corriere.it – Salute

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti