Morire a vent’anni, legata ad un letto

«Se fosse confermato che la giovane era legata al letto al momento dell’incendio, ci troveremmo di fronte a un altro inaccettabile caso in cui una persona muore in stato di contenzione, pratica purtroppo assai diffusa, lesiva dei diritti e della dignità delle persone che la subiscono, e umiliante per gli stessi operatori, che deve e può essere superata»: lo dichiarano dal Coordinamento Nazionale della Conferenza per la Salute Mentale, a proposito di quanto accaduto al reparto di psichiatria dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, dove una giovane paziente è deceduta durante un incendio

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Weekend di grande sci a Prato Nevoso

Commenti disabilitati su Weekend di grande sci a Prato Nevoso

Una corsa campestre per l’autismo

Commenti disabilitati su Una corsa campestre per l’autismo

L’integrazione dell’assistenza sanitaria con l’assistenza sociale

Commenti disabilitati su L’integrazione dell’assistenza sanitaria con l’assistenza sociale

A tutti i bambini piace farsi raccontare una storia

Commenti disabilitati su A tutti i bambini piace farsi raccontare una storia

Abilismo = discriminazione. Come sconfiggerlo?

Commenti disabilitati su Abilismo = discriminazione. Come sconfiggerlo?

Disabilità visiva: tutto quel che serve, per una reale inclusione lavorativa

Commenti disabilitati su Disabilità visiva: tutto quel che serve, per una reale inclusione lavorativa

Nuova cultura sulla disabilità: perché un giorno non sia soltanto un giorno

Commenti disabilitati su Nuova cultura sulla disabilità: perché un giorno non sia soltanto un giorno

L’atleta paralimpico dell’anno e il decimo Giro d’Italia in Handbike

Commenti disabilitati su L’atleta paralimpico dell’anno e il decimo Giro d’Italia in Handbike

3 milioni e mezzo per la ricerca sulle malattie neuromuscolari

Commenti disabilitati su 3 milioni e mezzo per la ricerca sulle malattie neuromuscolari

Le parole soddisfano, ora è il momento dei fatti concreti

Commenti disabilitati su Le parole soddisfano, ora è il momento dei fatti concreti

Il primo Torneo Italiano di Tennis per Ciechi

Commenti disabilitati su Il primo Torneo Italiano di Tennis per Ciechi

Il diritto di sapere cosa stai acquistando

Commenti disabilitati su Il diritto di sapere cosa stai acquistando

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti