Mons. Perego (Ferrara): le cinque doti dell’insegnante di religione cattolica

“La religione cattolica – le parole di mons. Perego  sono riprese da Agen SIR Servizio Informazione Religiosa – non è una materia morta, come può essere il latino, ma viva: fatta di idee ed esperienze nuove, di persone nuove, di parole nuove. Al tempo stesso è una materia viva, che offre una prospettiva di vita. Per questo diventa importante non solo insegnarla, ma viverla questa esperienza religiosa cattolica. Se la insegniamo senza viverla rischiamo di comunicare qualcosa di vecchio, inutile, morto. Se la viviamo, l’esperienza religiosa cattolica comunica tutta la sua bellezza, la sua forza, la sua novità, la sua vita”.

L’arcivescovo di Ferrara-Comacchio ha quindi ricordato il documento della Cei “Insegnare religione cattolica oggi”, sottolineando “il contributo specifico dell’insegnamento della religione cattolica al progetto educativo della scuola”.

Un insegnamento, quello della religione cattolica, chiamato a “formare personalità ricche di interiorità, dotate di forza morale, aperte ai valori della giustizia, della solidarietà e della pace, capaci di usare bene della propria libertà”.

Cinque sono le doti che un insegnante di religione è chiamato ad avere: “capacità progettuale e valutativa, relazionalità, creatività, apertura all’innovazione, desiderio di ricerca e di sperimentazione”.

“Tutto questo – ha concluso mons. Perego – chiede da parte dell’insegnante di religione passione e aggiornamento, contro il rischio di un insegnamento ripetitivo, banale e inutile”.

L’articolo Mons. Perego (Ferrara): le cinque doti dell’insegnante di religione cattolica sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Cattedra Orario Esterna: quando può essere considerata una COE ex-novo?

Commenti disabilitati su Cattedra Orario Esterna: quando può essere considerata una COE ex-novo?

Riscatto agevolato laurea per anni pre 1996: i doverosi chiarimenti

Commenti disabilitati su Riscatto agevolato laurea per anni pre 1996: i doverosi chiarimenti

Decreto Scuola, Gilda: nuovo Governo lo “ripeschi”

Commenti disabilitati su Decreto Scuola, Gilda: nuovo Governo lo “ripeschi”

IRC, indicazioni Miur alle scuole per inserimento contratti e scatti d’anzianità

Commenti disabilitati su IRC, indicazioni Miur alle scuole per inserimento contratti e scatti d’anzianità

Speciale didattica a distanza: aggiunte 200 videolezioni per matematica scuola secondaria II grado. Materiali per disciplina. Invia il tuo

Commenti disabilitati su Speciale didattica a distanza: aggiunte 200 videolezioni per matematica scuola secondaria II grado. Materiali per disciplina. Invia il tuo

Undicenne spara a scuola, ferisce sei persone e si suicida

Commenti disabilitati su Undicenne spara a scuola, ferisce sei persone e si suicida

Perdente posto che vuole esprimere preferenze interprovinciali: ecco come funziona il sistema

Commenti disabilitati su Perdente posto che vuole esprimere preferenze interprovinciali: ecco come funziona il sistema

Coronavirus e decreto “cura Italia”, Cangemi (PCI): dirigenti devono chiudere scuole

Commenti disabilitati su Coronavirus e decreto “cura Italia”, Cangemi (PCI): dirigenti devono chiudere scuole

Concorso docenti secondaria e neolaureati: titoli accesso e 24 CFU. Tutte le info

Commenti disabilitati su Concorso docenti secondaria e neolaureati: titoli accesso e 24 CFU. Tutte le info

Concorso straordinario, i quesiti scendono da 8 a 6. Uno di inglese che resta a risposta aperta

Commenti disabilitati su Concorso straordinario, i quesiti scendono da 8 a 6. Uno di inglese che resta a risposta aperta

TFA sostegno, Cineca corregge risposta ad una domanda grazie a segnalazioni candidati

Commenti disabilitati su TFA sostegno, Cineca corregge risposta ad una domanda grazie a segnalazioni candidati

L’investimento da fare nella scuola è ridare autorevolezza sociale agli insegnanti. Lettera

Commenti disabilitati su L’investimento da fare nella scuola è ridare autorevolezza sociale agli insegnanti. Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti