Molto c’è ancora da fare, per dare risposte concrete alle famiglie con autismo

«Strutture come questa fanno capire quanto le famiglie possono e vogliono fare per dare modo ai propri congiunti di vivere una vita piena e in autonomia. Accanto al supporto a tali strutture, però, molto dev’essere ancora fatto affinché le persone con autismo non vengano abbandonate dopo i 18 anni di età»: lo ha dichiarato Vincenzo Zoccano, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, dopo avere visitato a Feletto Umberto (Udine) il Centro Polifunzionale “Home Special Home”, adibito all’accoglienza di persone con autismo, inaugurato qualche mese fa dall’Associazione ProgettoAutismo FVG

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti