Mobilità terza fase, passaggio di ruolo provinciale e trasferimento interprovinciale: quale viene disposto prima

Una lettrice ci scrive:

Quale movimento ha la priorità nella mobilità tra il passaggio di ruolo provinciale  e il trasferimento interprovinciale? Facendo la domanda di passaggio di ruolo  solo per il mio comune di titolarità (se rientro nella quota del 10%) il posto prima spetta alle quote del passaggio provinciale rispetto ai trasferimenti interprovinciali? Ho capito che rientro nella terza fase, ma in questa fase chi ha la priorità,  come avvengono le operazioni di mobilità in questa fase?”

La mobilità per il prossimo anno scolastico comprende tre fasi distinte come stabilito nell’art.6 comma 2 del CCNI, dove viene esplicitato quanto segue:

Le operazioni di mobilità territoriale e professionale si collocano in tre distinte fasi:

I fase: Trasferimenti all’interno del comune

II fase: Trasferimenti tra comuni della stessa provincia

III fase: mobilità territoriale interprovinciale e  mobilità professionale

Movimenti della III fase e aliquote

La III fase della mobilità comprende i trasferimenti interprovinciali e la mobilità professionale, cioè i passaggi di cattedra e i passaggi di ruolo sia provinciali che interprovinciali.

Se per i trasferimenti provinciali della I e II fase non è prevista alcuna aliquota e i movimenti vengono disposti sul 100% delle disponibilità, per i movimenti della III fase il contratto prevede precise aliquote.

Come stabilisce l’art.8 comma 6, alla III fase della mobilità è destinato il 50% delle disponibilità residue al termine dei trasferimenti provinciali, mentre l’altro 50% è destinato alle immissioni in ruolo.

All’interno del 50%, per il 2019/20, viene riservato il 40% ai trasferimenti interprovinciali e il 10% alla mobilità professionale. Se il calcolo delle aliquote da luogo ad un numero non intero, questo deve essere  approssimato all’unità superiore a favore della mobilità territoriale interprovinciale

Ordine dei movimenti

Nel rispetto delle aliquote  stabilite dal contratto i movimenti vengono disposti secondo l’ordine indicato nella sequenza operativa esplicitata nell’allegato 1

La mobilità professionale provinciale viene disposta prima rispetto ai trasferimenti interprovinciali.

Nella sequenza operativa  i passaggi di cattedra e di ruolo comprendono, infatti, le operazioni indicate con le lettere dalla a) alla h), mentre i trasferimenti interprovinciali rientrano nelle operazioni successive a partire dalla lettera i)

L’articolo Mobilità terza fase, passaggio di ruolo provinciale e trasferimento interprovinciale: quale viene disposto prima sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

La tragedia del carabiniere ucciso, il pessimo post e l’importanza della parola nel Web

Commenti disabilitati su La tragedia del carabiniere ucciso, il pessimo post e l’importanza della parola nel Web

Concorsi straordinario, Vespa (AnDDL): “Soddisfazione per il parere del CSPI. Ora Conte ascolti il Presidente della Repubblica”

Commenti disabilitati su Concorsi straordinario, Vespa (AnDDL): “Soddisfazione per il parere del CSPI. Ora Conte ascolti il Presidente della Repubblica”

Napoli: aboliamo le municipalità. Destiniamo i soldi alla scuola. Lettera

Commenti disabilitati su Napoli: aboliamo le municipalità. Destiniamo i soldi alla scuola. Lettera

Concorso straordinario è di nuovo crisi: PD e LeU bocciano emendamento Governo. Cosa accadrà se non si trova accordo

Commenti disabilitati su Concorso straordinario è di nuovo crisi: PD e LeU bocciano emendamento Governo. Cosa accadrà se non si trova accordo

“Scuole belle”, Udir: risorse potevano essere convogliate sul fronte sicurezza. 42 mila plessi fuori norma e presidi rischiano carcere

Commenti disabilitati su “Scuole belle”, Udir: risorse potevano essere convogliate sul fronte sicurezza. 42 mila plessi fuori norma e presidi rischiano carcere

Coronavirus, Aprea (FI): subito lo smart working per gli insegnanti. Usiamo smartphone, tablet, streaming

Commenti disabilitati su Coronavirus, Aprea (FI): subito lo smart working per gli insegnanti. Usiamo smartphone, tablet, streaming

Precari con 3 annualità, amministrazione: decreto coerente con proposta sindacati. Tempistica?

Commenti disabilitati su Precari con 3 annualità, amministrazione: decreto coerente con proposta sindacati. Tempistica?

Cina, favorire esercizio fisico: cellulari vietati a scuola. Italia pensa di utilizzarli per scopi didattici

Commenti disabilitati su Cina, favorire esercizio fisico: cellulari vietati a scuola. Italia pensa di utilizzarli per scopi didattici

Permessi legge 104/92 in caso di separazione dal coniuge: si perde o si mantiene il diritto di assistenza?

Commenti disabilitati su Permessi legge 104/92 in caso di separazione dal coniuge: si perde o si mantiene il diritto di assistenza?

Coronavirus, Università Ferrara sospende tutte le attività didattiche

Commenti disabilitati su Coronavirus, Università Ferrara sospende tutte le attività didattiche

Diplomati magistrale, ancora ruoli e supplenze con riserva. La continuità didattica?

Commenti disabilitati su Diplomati magistrale, ancora ruoli e supplenze con riserva. La continuità didattica?

L’insegnante condiviso: con lo scambio di classi gli studenti provano metodi insegnamento diversi

Commenti disabilitati su L’insegnante condiviso: con lo scambio di classi gli studenti provano metodi insegnamento diversi

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti