Mobilità sul sostegno: quando è trasferimento e quando passaggio di ruolo

Una lettrice ci scrive:

Sono una docente che ha ottenuto in questo anno scolastico il passaggio di ruolo interprovinciale sostegno scuola dell’infanzia  in una scuola della mia provincia. Sono in anno di prova quindi. Posso però chiedere trasferimento provinciale su sostegno primaria che è il ruolo da cui provengo? In questo caso posso chiedere il trasferimento anche nel mio nuovo ruolo, anche se non ho ancora terminato l’anno di prova?”

La mobilità sul sostegno per docente titolare su questa tipologia di posto può essere differente a seconda del grado di istruzione interessato dal movimento

Quali movimenti?

Il docente può chiedere trasferimento sempre sul sostegno se il movimento richiesto riguarda lo stesso ordine o grado di titolarità.

Se la richiesta, invece, riguarda sempre il sostegno, ma in ordine o grado di istruzione differente rispetto a quello di titolarità, il movimento è un passaggio di ruolo

La nostra lettrice ha ottenuto per il corrente anno scolastico un passaggio di ruolo sempre sul sostegno in quanto la sua titolarità è passata dalla scuola Primaria alla scuola dell’Infanzia.

Come docente soddisfatta nella richiesta di passaggio di ruolo sta svolgendo nel corrente anno scolastico l’anno di prova, in sintonia con quanto disposto dal DM n.850/2015

Docente in anno di prova dopo passaggio di ruolo: può partecipare alla mobilità?

Il docente in anno di prova 2018/19 può comunque partecipare alla mobilità 2019/20, ma solo nella classe di concorso e nel grado di istruzione di titolarità.

La nostra lettrice, che è in anno di prova e anche nel vincolo quinquennale, quindi, se interessata, potrà chiedere trasferimento sempre sul sostegno nella scuola dell’Infanzia, dove attualmente è titolare in seguito a passaggio di ruolo

Non potrà chiedere, invece, il movimento che le interessa, sempre sul sostegno, ma nella scuola Primaria, movimento che non è un trasferimento, ma un passaggio di ruolo e, come tale, per essere richiesto il docente deve aver superato l’anno di prova nel ruolo di appartenenza, requisito che la nostra lettrice non ha ancora.

Potrà quindi chiedere passaggio di ruolo sostegno scuola Primaria il prossimo anno per il 2020/21, dopo aver superato l’anno di prova. Il ritorno alla scuola Primaria le consentirà di non svolgere di nuovo l’anno di prova in quanto già superato in precedenza e il periodo di prova si sostiene una sola volta per ogni ordine di scuola.

Passaggio di ruolo sul sostegno e vincolo quinquennale

Il docente titolare sul sostegno, che ottiene passaggio di ruolo sempre sul sostegno, è sottoposto ad un nuovo vincolo di permanenza quinquennale sul sostegno e, conseguentemente, il computo del quinquennio ricomincia a decorrere dall’anno scolastico in cui ottiene il passaggio.

Nel caso della nostra lettrice il corrente anno scolastico rappresenta il primo anno del quinquennio e se fra due anni ritornerà, con passaggio di ruolo, nella scuola Primaria il conteggio del quinquennio ricomincerà un’altra volta

Tutto sulla Mobilità 2019

L’articolo Mobilità sul sostegno: quando è trasferimento e quando passaggio di ruolo sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Sostegno – Handicap – Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Azzolina, per Sasso (Lega): da matita blu

Commenti disabilitati su Azzolina, per Sasso (Lega): da matita blu

Bambini non vaccinati ancora a scuola, Comune pensa a multa giornaliera da 50 a 100 euro

Commenti disabilitati su Bambini non vaccinati ancora a scuola, Comune pensa a multa giornaliera da 50 a 100 euro

Supplenze sostegno al 30 giugno posti in deroga: 291 in Basilicata

Commenti disabilitati su Supplenze sostegno al 30 giugno posti in deroga: 291 in Basilicata

Iscrizioni scuola, come seguire lo stato della domanda on line

Commenti disabilitati su Iscrizioni scuola, come seguire lo stato della domanda on line

Graduatoria interna di istituto: il docente soprannumerario che rientra nella scuola di ex-titolarità è inserito in base al punteggio

Commenti disabilitati su Graduatoria interna di istituto: il docente soprannumerario che rientra nella scuola di ex-titolarità è inserito in base al punteggio

È tutto così surreale anche l’ipotesi di fare i concorsi. Lettera

Commenti disabilitati su È tutto così surreale anche l’ipotesi di fare i concorsi. Lettera

Concorso Dirigenti Scolastici, ecco i vincitori in ordine alfabetico con punteggio titoli

Commenti disabilitati su Concorso Dirigenti Scolastici, ecco i vincitori in ordine alfabetico con punteggio titoli

In Francia chiuse nuovamente 70 scuole per casi coronavirus. Ma non si torna indietro

Commenti disabilitati su In Francia chiuse nuovamente 70 scuole per casi coronavirus. Ma non si torna indietro

Concorso ordinario, laurea +24 CFU: come verificare a quali classi di concorso si può accedere

Commenti disabilitati su Concorso ordinario, laurea +24 CFU: come verificare a quali classi di concorso si può accedere

Linee guida rientro settembre, novità bozza: più docenti ed ATA, ma precari. Distanza un mentro misurata da bocca a bocca. Assemblee studenti online

Commenti disabilitati su Linee guida rientro settembre, novità bozza: più docenti ed ATA, ma precari. Distanza un mentro misurata da bocca a bocca. Assemblee studenti online

Stipendio, pagamento bloccato per alcuni supplenti di docenti rientrati durante l’emergenza

Commenti disabilitati su Stipendio, pagamento bloccato per alcuni supplenti di docenti rientrati durante l’emergenza

Supplenze, il docente può richiedere modifica orario? Il caso TFA sostegno

Commenti disabilitati su Supplenze, il docente può richiedere modifica orario? Il caso TFA sostegno

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti