Mobilità, in Sicilia si ritorna solo con 104/92. Al Miur nessun sospetto? Lettera

Ci stiamo chiedendo, e ci piacerebbe, se lo chiedessero i vertici del Miur, come si fa ad ottenere trasferimento in Sicilia, nella fattispecie, a Messina, con soli 8 punti.
Praticamente, senza neanche il punteggio dell Abilitazione?

Come si fa a leggere di trasferimenti ‘previsti’ dal contratto a gente che ha la metà dei tuoi punteggi e dei tuoi anni? E come mai aumentano ogni anno?

Così, mentre dal Miur comunicano trasferimenti a iosa, i ‘bloccati’ al Nord, non comprendono quando potranno rientrare in Sicilia, posto che, tutte o quasi tutte le posizioni soddisfatte risultano verosimilmente riconosciute alle 104.

Con il dovuto rispetto alle 104 vere e sacrosante, una domanda sorge spontanea.  Ma come è possibile che avvenga ciò? Qual è il morbo? Allora dobbiamo augurarci di restare anche noi, su una sedia a rotelle, per rientrare a casa, dai nostri figli, mariti e genitori anziani?
Perché non dire che per essere trasferite occorre avere la precedenza da 104 personale?
Perché illudere e costringere ogni anno, tutti noi, a tale dispendio di ulteriori energie?

Occorre dare alla mobilità il contenuto che ogni trasferimento richiede.

A parte, andrebbero trattate le patologie vere. Fare una corsia preferenziale certo, ma consentire a tutti i docenti di partecipare realmente alla procedura di mobilità.
E non ad una farsa.

Siamo fuori da 4 Anni e c’è chi lo è anche da 16.
A 60 anni, si è’ perfettamente abili al lavoro, nonostante i mille acciacchi, e a 35 si è invalidi?
Tutti? Chiarezza e trasparenza … vogliamo.
La pretendiamo.

L’articolo Mobilità, in Sicilia si ritorna solo con 104/92. Al Miur nessun sospetto? Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Bussetti e Bongiorno: La Lega crede nella scuola, settore chiave

Commenti disabilitati su Bussetti e Bongiorno: La Lega crede nella scuola, settore chiave

Assegnazioni provvisorie dal 9 al 20 luglio. Guida completa. Aggiunto video

Commenti disabilitati su Assegnazioni provvisorie dal 9 al 20 luglio. Guida completa. Aggiunto video

Sicurezza nelle scuole: 2000 cantieri nei prossimi giorni, assicura Iori

Commenti disabilitati su Sicurezza nelle scuole: 2000 cantieri nei prossimi giorni, assicura Iori

Concorso straordinario, Sasso (Lega): precari illusi e traditi

Commenti disabilitati su Concorso straordinario, Sasso (Lega): precari illusi e traditi

Coronavirus, non tutti possono stare a casa! Mascherine a dirigenti e ATA. Lettera

Commenti disabilitati su Coronavirus, non tutti possono stare a casa! Mascherine a dirigenti e ATA. Lettera

Renzi: senza riapertura scuole non ci sarà fase 2. Esami vanno fatti sul serio

Commenti disabilitati su Renzi: senza riapertura scuole non ci sarà fase 2. Esami vanno fatti sul serio

Carenza di supplenti al nord, è tempo di messa a disposizione

Commenti disabilitati su Carenza di supplenti al nord, è tempo di messa a disposizione

Studenti abbattono il Muro di Berlino (di cartone)

Commenti disabilitati su Studenti abbattono il Muro di Berlino (di cartone)

Scuole paritarie “invisibili”: solo 152 euro per i bambini dell’infanzia. A settembre 300mila studenti in più nelle statali. Lettera

Commenti disabilitati su Scuole paritarie “invisibili”: solo 152 euro per i bambini dell’infanzia. A settembre 300mila studenti in più nelle statali. Lettera

Anno prova neoimmessi 19/20: laboratori, attività online, visiting, ruolo tutor e dirigente. Nota Miur [ANTEPRIMA]

Commenti disabilitati su Anno prova neoimmessi 19/20: laboratori, attività online, visiting, ruolo tutor e dirigente. Nota Miur [ANTEPRIMA]

Mobilità dirigenti scolastici soprannumerari: criteri e fase movimenti. Domande entro il 20 giugno

Commenti disabilitati su Mobilità dirigenti scolastici soprannumerari: criteri e fase movimenti. Domande entro il 20 giugno

Abbandoniamo i mille progetti e torniamo alla didattica tradizionale. Lettera

Commenti disabilitati su Abbandoniamo i mille progetti e torniamo alla didattica tradizionale. Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti