Mobilità, il docente referente unico del genitore disabile ha diritto al trasferimento se non ci sono ragioni ostative

Parte ricorrente aveva dimostrato di essere la figlia che si occupava in via esclusiva della madre affetta da handicap grave e che vi erano posti in organico in cui poteva essere trasferita.

Secondo il Tribunale occorreva, quindi, valutare se la ricorrente avesse diritto ad ottenere il trasferimento nella provincia di residenza del genitore in base al disposto dell’art. 33 della legge n. 104/1992 o se a ciò ostassero le disposizioni di natura pattizia del CCNI che prevedono che la precedenza di cui alla legge n. 104/1992 valga solo nell’ambito dei trasferimenti provinciali e, per quanto attiene ai trasferimenti
interprovinciali, ai fini dell’assegnazione provvisoria e non del trasferimento.

Orbene, secondo il Tribunale adito la norma di cui all’art. 33 della legge n. 104/1992 stante il suo tenore letterale e la sua ratio è norma imperativa, derogabile, quindi, solo da altra norma di pari rango.

Ne consegue, quindi, che detta norma a rigore non può essere derogata dalle disposizioni del CCNI, pur non prevedendo un diritto assoluto ma un diritto che deve essere bilanciato con le esigenze del datore di lavoro.

Pertanto il datore di lavoro è tenuto a dimostrare le ragioni organizzative rispondenti a criteri di economia e di migliore organizzazione della copertura dei posti dei docenti che non consentano di garantire
il diritto al trasferimento.

Il Tribunale ha affermato che il MIUR non ha allegato né dimostrato un’esigenza datoriale rispondente ai richiamati requisiti, per cui non si comprendono le ragioni del mancato trasferimento anche in ragione del
fatto che all’esito delle operazioni di mobilità vi erano posti comuni ancora disponibili.

In conclusione, accogliendo la domanda avanzata dalla ricorrente, il Tribunale ha ordinato al MIUR di assegnare la docente nella provincia in cui risiede il familiare da assistere.

L’articolo Mobilità, il docente referente unico del genitore disabile ha diritto al trasferimento se non ci sono ragioni ostative sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Classe di concorso A21 Geografia: a quali docenti deve essere affidato. Incontro a tema

Commenti disabilitati su Classe di concorso A21 Geografia: a quali docenti deve essere affidato. Incontro a tema

Direttiva Bongiorno, prospetti scuola devono riportare info distinte per genere. Scarica il testo completo

Commenti disabilitati su Direttiva Bongiorno, prospetti scuola devono riportare info distinte per genere. Scarica il testo completo

“Priorità alla scuola”, manifestazione a Roma: aumentare gli stipendi insegnanti. Scuola sia presidio sanitario

Commenti disabilitati su “Priorità alla scuola”, manifestazione a Roma: aumentare gli stipendi insegnanti. Scuola sia presidio sanitario

Scuola, università, sanità, lavoro, beni culturali, ambiente contro l’autonomia differenziata

Commenti disabilitati su Scuola, università, sanità, lavoro, beni culturali, ambiente contro l’autonomia differenziata

“New Design 2019” arti e tecnica al Museo dei Fori Imperiali, inaugurazione oggi 6 novembre

Commenti disabilitati su “New Design 2019” arti e tecnica al Museo dei Fori Imperiali, inaugurazione oggi 6 novembre

Coronavirus, lavoro agile in via ordinaria. Come rendicontarlo

Commenti disabilitati su Coronavirus, lavoro agile in via ordinaria. Come rendicontarlo

“Leggere: Forte! Estate”, l’iniziativa mira al recupero degli apprendimenti penalizzati dalla Dad

Commenti disabilitati su “Leggere: Forte! Estate”, l’iniziativa mira al recupero degli apprendimenti penalizzati dalla Dad

Maturità “decapitata” dal Coronavirus studenti perdono una fondamentale esperienza di vita. Lettera

Commenti disabilitati su Maturità “decapitata” dal Coronavirus studenti perdono una fondamentale esperienza di vita. Lettera

Assemblee sindacali Gilda il 15 e 16 novembre: aumento stipendio, no aumento orario servizio, meno burocrazia per i docenti

Commenti disabilitati su Assemblee sindacali Gilda il 15 e 16 novembre: aumento stipendio, no aumento orario servizio, meno burocrazia per i docenti

Superiori di 4 anni, in Europa nessun accorciamento di percorsi scolastici

Commenti disabilitati su Superiori di 4 anni, in Europa nessun accorciamento di percorsi scolastici

La progettazione educativa? Una questione marginale. Lettera

Commenti disabilitati su La progettazione educativa? Una questione marginale. Lettera

Pittoni (Lega), dal Decreto scuola niente risorse per spazi e docenti

Commenti disabilitati su Pittoni (Lega), dal Decreto scuola niente risorse per spazi e docenti

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti