Mobilità: da revocare alcuni trasferimenti secondaria. Caos Uffici Scolastici

Secondo i dati forniti dal Ministero, è stato soddisfatto oltre il 55% delle domande di mobilità.

Rettifica trasferimenti

A due giorni dalla pubblicazione dei trasferimenti, per alcuni docenti arriva una doccia fredda, ossia la revoca del movimento disposto.
Il Miur, nell’elaborazione centrale informatizzata, avrebbe dimenticato di accantonare i posti per le immissioni in ruolo disposte dal concorso abilitati 2018, rendendolo così utili ai fini dei trasferimenti.
Non appena gli Uffici Scolastici si sono accorti dell’errore, si è reso così necessario rivedere i tabulati.
Questo, inevitabilmente, creerà inevitabilmente dei contenziosi.
Ci è stato comunicato che qualche docente ha già avuto la modifica della titolarità su Istanze online.
Le rettifiche dovranno concludersi entro il 28 giugno.
Nelle prossime ore notizie più aggiornate.

L’articolo Mobilità: da revocare alcuni trasferimenti secondaria. Caos Uffici Scolastici sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti