Mobilità 2018/19: posti per trasferimenti, fasi, scelta scuola, no vincolo triennale. Lo speciale

Proponiamo il nostro speciale, che sarà aggiornato costantemente e in trovate i punti salienti del Contratto, le schede di approfondimento, le guide e la normativa di riferimento.

Il testo dell’Accordo

ALIQUOTE

Ai trasferimenti interprovinciali sarà destinato il 30% dei posti disponibili dopo i trasferimenti provinciali. Ai passaggi di cattedra e di ruolo il 10%.

PREFERENZE

Sarà possibile indicare scuole e ambiti territoriali, per cui la titolarità sarà su scuola per chi otterrà il trasferimento in una delle scuole indicate, su ambito se si otterrà il trasferimento su ambito. Mobilità 2018/19 e preferenze esprimibili: confermate scuole e ambiti, niente preferenza sintetica su comune. I particolari

Il docente che intende essere trasferito anche su COE (cattedra orario esterna, ossia cattedre con completamento presso una scuola diversa) deve farne esplicita richiesta nella domanda, altrimenti le preferenze espresse saranno valutate solo per le COI (cattedra orario interna). Mobilità 2018/19, preferenze su scuola: cattedre interne o cattedre esterne? Completamento esterno anche su ambiti diversi auspicabile

DOMANDA UNICA

La domanda di trasferimento sarà unica, sia provinciale che interprovinciale, e le preferenze nell’unico modulo di domanda potranno essere 15, comprensive delle sedi sia provinciali che interprovinciali. All’interno delle 15 preferenze esprimibili, sarà possibile chiedere fino a 5 scuole di uno stesso ambito o di ambiti differenti.

TABELLA TITOLI

Valutazione pre-ruolo

La valutazione del servizio pre-ruolo e/o in altro ruolo varrà 6 punti come il servizio di ruolo nella mobilità volontaria.

Punteggio continuità

I criteri per la valutazione del punteggio sono diversi per mobilità volontaria e per graduatoria interna di istituto. Ecco quali Punteggio di continuità mobilità Graduatoria interna anche incarico triennale: quando si valuta, quando si perde, quali criteri

Esigenze famiglia

Le esigenze di famiglie sono valutate soltanto per i trasferimenti e non per la mobilità professionale (passaggi ruolo/cattedra).  Come e quando si valutano Mobilità 2018/19: punteggio per esigenze di famiglia, quando e come si valuta

DEROGA AL VINCOLO TRIENNALE

Confermata la deroga al vincolo triennale di permanenza nella provincia di titolarità e nella scuola in cui si è ricevuto l’incarico triennale, per cui tutti i docenti, compresi i neo assunti (assunti cioè il 01/09/2017), potranno presentare domanda di mobilità sia provinciale che interprovinciale. Approfondisci Mobilità 2018/19: confermata deroga al vincolo triennale su provincia, tutti i docenti potranno partecipare a mobilità territoriale interprovinciale

FASI

La mobilità avverrà in due fasi: provinciale e interprovinciale.

PRESENTAZIONE DOMANDA

Le domande del personale docente saranno presentate telematicamente, tramite il potale Istanze On Line, escluse alcune eccezioni.

Accordo sul Contratto di Mobilità

L’articolo Mobilità 2018/19: posti per trasferimenti, fasi, scelta scuola, no vincolo triennale. Lo speciale sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Quanto di umano resta in un insegnamento “virtuale”? Lettera docente ad alunni

Commenti disabilitati su Quanto di umano resta in un insegnamento “virtuale”? Lettera docente ad alunni

Coronavirus, Invalsi: calendario prove sarà riformulato

Commenti disabilitati su Coronavirus, Invalsi: calendario prove sarà riformulato

“Viaggio nell’istruzione degli Adulti in Italia”: online il secondo volume educazione degli adulti

Commenti disabilitati su “Viaggio nell’istruzione degli Adulti in Italia”: online il secondo volume educazione degli adulti

Detrazioni spese sanitarie per fisioterapia e massofisioterapia, quali sono consentite

Commenti disabilitati su Detrazioni spese sanitarie per fisioterapia e massofisioterapia, quali sono consentite

Concorso Dirigenti Scolastici, prove orali: in alcune commissioni 69% promossi, in altre il 15

Commenti disabilitati su Concorso Dirigenti Scolastici, prove orali: in alcune commissioni 69% promossi, in altre il 15

Concorsi scuola, Fioramonti: chi vince rimarrà per almeno cinque anni nella scuola di assunzione. Sì a bonus affitti e spesa

Commenti disabilitati su Concorsi scuola, Fioramonti: chi vince rimarrà per almeno cinque anni nella scuola di assunzione. Sì a bonus affitti e spesa

Concorso straordinario, Commissione Affari Costituzionali chiede prova selettiva. No assunzioni a scorrimento

Commenti disabilitati su Concorso straordinario, Commissione Affari Costituzionali chiede prova selettiva. No assunzioni a scorrimento

‘La scuola che accoglie’: non ai bambini a scuola come automi

Commenti disabilitati su ‘La scuola che accoglie’: non ai bambini a scuola come automi

Ripetizione anno di prova e formazione: il caso del docente diplomato che ottiene passaggio nel ruolo dei laureati

Commenti disabilitati su Ripetizione anno di prova e formazione: il caso del docente diplomato che ottiene passaggio nel ruolo dei laureati

Concorso straordinario, vergognoso escludere chi è docente da 20 anni. Lettera

Commenti disabilitati su Concorso straordinario, vergognoso escludere chi è docente da 20 anni. Lettera

Immissioni in ruolo 2020 docenti: graduatoria concorso straordinario prende il posto delle GaE esaurite

Commenti disabilitati su Immissioni in ruolo 2020 docenti: graduatoria concorso straordinario prende il posto delle GaE esaurite

Graduatorie ad esaurimento, parere favorevole del CSPI: le osservazioni. Rivedere tabelle titoli

Commenti disabilitati su Graduatorie ad esaurimento, parere favorevole del CSPI: le osservazioni. Rivedere tabelle titoli

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti