Mobbing colleghi non esclude responsabilità gerarchica. Ma sono necessarie condotte ripetute nel tempo. Una sentenza

In qualità di agente di polizia locale sino al licenziamento (intimato per superamento del periodo di comporto), aveva lamentato di avere subito atti e comportamenti ostili, vessatori e di persecuzione psicologica da parte dei colleghi (c.d. mobbing orizzontale) e dei superiori gerarchici (c.d. mobbing verticale).

La Cassazione Civile Sez. Lav., 16 ottobre 2017, n. 24358 però con una Sentenza respinge il ricorso condannando anche il ricorrente a 3 mila euro di spese legali ribadendo principi che oramai possiamo definire come dogmi. “L’illecito del datore di lavoro nei confronti del lavoratore che integra il c.d. “mobbing” e che rappresenta una violazione dell’obbligo di sicurezza posto a carico dello stesso datore dall’art. 2087 c.c. consiste nell’osservanza di una condotta protratta nel tempo e consistente nel compimento di una pluralità di atti (giuridici o meramente materiali, ed, eventualmente, anche leciti) con le caratteristiche della persecuzione finalizzata all’emarginazione del dipendente”.

Se l’elemento oggettivo richiesto dal c.d. mobbing è costituito dalla pluralità e sistematicità delle condotte, il carattere sporadico ed estremamente diluito nel tempo degli episodi denunciati, nessuno dei quali avente autonoma portata lesiva, esclude in radice la configurabilità della fattispecie.

La Cassazione si sofferma anche sul mobbing compiuto dai propri colleghi: “ quanto all’orientamento di legittimità, condiviso anche da questo Collegio, secondo cui la circostanza che la condotta di mobbing provenga da un altro dipendente posto in posizione di supremazia gerarchica o da colleghi non vale ad escludere la responsabilità del datore di lavoro – su cui incombono gli obblighi ex art. 2049 c.c. – ove questi sia rimasto colpevolmente inerte nella rimozione del fatto lesivo e dall’obbligo di vigilanza (cfr. ex plurimis, Cass. 22858 del 2008, n. 18093 del 2013)

L’articolo Mobbing colleghi non esclude responsabilità gerarchica. Ma sono necessarie condotte ripetute nel tempo. Una sentenza sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

https://www.orizzontescuola.it/mobbing-colleghi-non-esclude-responsabilita-gerarchica-necessarie-condotte-ripetute-nel-tempo-sentenza/

Leggi Tutto

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

adminreal

Related Posts

Supplenze: da settembre 2020 prima ai docenti di ruolo e poi ai precari [AGGIORNATO]

Commenti disabilitati su Supplenze: da settembre 2020 prima ai docenti di ruolo e poi ai precari [AGGIORNATO]

Graduatorie permanenti ATA: la valutazione del servizio prestato in qualità di “Diritti a scuola”

Commenti disabilitati su Graduatorie permanenti ATA: la valutazione del servizio prestato in qualità di “Diritti a scuola”

In arrivo le “strade scolastiche”, cosa sono e cosa prevedono le proposte di modifica del codice stradale

Commenti disabilitati su In arrivo le “strade scolastiche”, cosa sono e cosa prevedono le proposte di modifica del codice stradale

Bando di concorso straordinario per insegnanti scuola dell’infanzia in Trentino, scadenza 2 marzo

Commenti disabilitati su Bando di concorso straordinario per insegnanti scuola dell’infanzia in Trentino, scadenza 2 marzo

25 aprile, Festa della Liberazione. CNDDU: comprendere fatti e trasmetterli ai giovani

Commenti disabilitati su 25 aprile, Festa della Liberazione. CNDDU: comprendere fatti e trasmetterli ai giovani

Job&Orienta 2019/ITS: record di occupati, siamo all’80%

Commenti disabilitati su Job&Orienta 2019/ITS: record di occupati, siamo all’80%

Telecamere e rilevatori biometrici a scuole, Anp: Li pagheranno le famiglie

Commenti disabilitati su Telecamere e rilevatori biometrici a scuole, Anp: Li pagheranno le famiglie

Scuolabus resteranno gratuiti, Pittoni (Lega): pronto intervento per superare pronuncia Corte dei Conti

Commenti disabilitati su Scuolabus resteranno gratuiti, Pittoni (Lega): pronto intervento per superare pronuncia Corte dei Conti

Coronavirus. Il cerchio e un amore! Lettera

Commenti disabilitati su Coronavirus. Il cerchio e un amore! Lettera

TFA sostegno, docente ruolo infanzia/primaria specializzato secondaria. Requisiti per passaggio ruolo

Commenti disabilitati su TFA sostegno, docente ruolo infanzia/primaria specializzato secondaria. Requisiti per passaggio ruolo

In nome di questa guerra risolverete il precariato eliminando i precari. Lettera

Commenti disabilitati su In nome di questa guerra risolverete il precariato eliminando i precari. Lettera

RSU elezioni: si vota il 17, 18 e 19 aprile. La tempistica per presentazione liste

Commenti disabilitati su RSU elezioni: si vota il 17, 18 e 19 aprile. La tempistica per presentazione liste

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti