MIUR e sanzioni. Lettera

Il primo è quello riportato dal giornale La Repubblica che svela che il mandante della sanzione alla docente di Palermo è il MIUR.

Il secondo è quello relativo alla maestra, sempre di Palermo, che ha rimproverato i bambini per il mancato regalo di fine anno.

Ciò che mi ha fatto però maggiormente riflettere su quest’ultimo episodi è che questa maestra tra qualche mese occuperà un ufficio di dirigente.

Ovviamente mi baso su notizie riportate dai giornali.

Perché, a mio parere, esiste una connessione tra questi due episodi?

Il MIUR nel primo caso ha dimostrato la sua solerzia perché un militante di destra ha segnalato il power point incriminato che metteva in discussione il capitano.

Insomma, è stata una decisione politica contro chi ha l’ardire di criticare alcune scelte di questo governo.

Nessun problema invece, per il MIUR, se una futura dirigente pretende un regalo di fine anno dalle famiglie e non avendolo ricevuto insulta famiglie e bambini…

È legittimo pensare che alla signora in questione, futura dirigente, le siano giunti due messaggi.

Il primo, adesso da DS potrai chiedere un regalo di fine anno ai docenti, al personale ATA e a tutti i genitori della scuola che dirigerai, e non di una sola classe.

Ovviamente il regalo dovrà essere consono e proporzionato al nuovo status.

Il secondo messaggio, fallo pure senza problemi, non correrai alcun rischio…. fino a quando non criticherai il potente di turno.

Un’ultima osservazione. si è parlato spesso di voler sottoporre a test psico-attitudinale i futuri docenti. E i futuri DS?

L’articolo MIUR e sanzioni. Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

ATA 24 mesi: priorità nella scelta della sede (Allegato H) per la sola provincia di inserimento

Commenti disabilitati su ATA 24 mesi: priorità nella scelta della sede (Allegato H) per la sola provincia di inserimento

Giornata internazionale per l’alfabetizzazione

Commenti disabilitati su Giornata internazionale per l’alfabetizzazione

Concorso Dsga. Supera le prove con il metodo di Eurosofia. Due simulazioni della prova pre-selettiva e strategie di memorizzazione rapida

Commenti disabilitati su Concorso Dsga. Supera le prove con il metodo di Eurosofia. Due simulazioni della prova pre-selettiva e strategie di memorizzazione rapida

Assegnazioni provvisorie, sì anche per i docenti FIT

Commenti disabilitati su Assegnazioni provvisorie, sì anche per i docenti FIT

Il figlio di Bonolis vittima di bullismo a scuola per i post pubblicati dalla mamma, Sonia Bruganelli

Commenti disabilitati su Il figlio di Bonolis vittima di bullismo a scuola per i post pubblicati dalla mamma, Sonia Bruganelli

Europa Verde: su riapertura scuole idee confuse. Creare classi da 15/18 alunni

Commenti disabilitati su Europa Verde: su riapertura scuole idee confuse. Creare classi da 15/18 alunni

La scuola è davvero al centro dell’azione del Governo

Commenti disabilitati su La scuola è davvero al centro dell’azione del Governo

Concorsi a cattedra, posso controllare i titoli degli altri candidati? Sentenza

Commenti disabilitati su Concorsi a cattedra, posso controllare i titoli degli altri candidati? Sentenza

Il Comune di Bari seleziona docenti d’infanzia. Scadenza 28 luglio

Commenti disabilitati su Il Comune di Bari seleziona docenti d’infanzia. Scadenza 28 luglio

Didattica a distanza, Garante privacy: lezioni possono essere registrate per scopi personali

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, Garante privacy: lezioni possono essere registrate per scopi personali

Concorso straordinario secondaria, uno dei requisiti di accesso è l’anno di servizio specifico

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria, uno dei requisiti di accesso è l’anno di servizio specifico

Bandi docenti di ruolo per lavorare un anno all’USR. Aggiornato con Piemonte, Calabria

Commenti disabilitati su Bandi docenti di ruolo per lavorare un anno all’USR. Aggiornato con Piemonte, Calabria

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti