MIUR, alunni BES per esami di Stato e studenti con alto potenziale. Nota chiarimento

Tali alunni, scrive la nota, è bene che siano individuati negli anni dell’infanzia, anche se una certificazione di DSA può essere rilasciata solo al termine del secondo anno di scuola primaria; la nota recita:”È pertanto della massima importanza svolgere osservazioni quanto più possibile
sistematiche e coerenti rispetto ai comportamenti attesi, sulla base dell’ età anagrafica, da parte di ciascun bambino. Ciò anche al fine di dare continuità all’azione pedagogica e rafforzando un dialogo fra gli insegnanti della scuola dell’ infanzia e gli insegnanti della scuola primaria.

Nella nota in esame si mette in primo piano l’attenzione che si deve avere nei riguardi di tali studenti negli Esami di Stato del I e del II ciclo.

In particolare, si comunica che con apposita nota in corso di emanazione da parte della Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione relativa allo svolgimento degli esami di Stato del primo ciclo di istruzione, saranno fornite utili precisazioni anche con riferimento agli alunni con bisogni educativi speciali. Tale prossima nota si aggiunge a quanto già scritto nell’ordinanza
ministeriale n. 205 dell’11/03/2019 relativa agli esami di Stato per i percorsi di istruzione secondaria di secondo grado, all’art. 21.

La nota 562 invita a considerare tra gli alunni BES anche quelli ad alto potenziale intellettivo.
Con un profilo BES è possibile attuare per questi studenti la personalizzazione degli insegnamenti, la valorizzazione degli stili di apprendimento individuali e il principio di responsabilità educativa.

La decisione di inserire gli studenti ad alto potenziale intellettivo tra i BES è appannaggio dei consigli di classe, o Team Docenti della primaria che, in presenza di eventuali situazioni di criticità con conseguenti manifestazioni di disagio, possono adottare metodologie didattiche specifiche in un’ottica inclusiva, sia a livello individuale sia di classe, valutando l’eventuale convenienza di un percorso di personalizzazione formalizzato in un PDP.

nota miur bes

L’articolo MIUR, alunni BES per esami di Stato e studenti con alto potenziale. Nota chiarimento sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Presunti Maltrattamenti a Scuola (PMS): telecamere in classe e pericoli deframmentazione video. Un caso concreto

Commenti disabilitati su Presunti Maltrattamenti a Scuola (PMS): telecamere in classe e pericoli deframmentazione video. Un caso concreto

Miur chiede a Bussetti di restituire 24.000 euro per viaggi privati e diarie non spettanti

Commenti disabilitati su Miur chiede a Bussetti di restituire 24.000 euro per viaggi privati e diarie non spettanti

Graduatorie ATA 24 mesi, le provvisorie per ogni provincia. Inserita Savona

Commenti disabilitati su Graduatorie ATA 24 mesi, le provvisorie per ogni provincia. Inserita Savona

La scuola deve andare in vacanza, come si fa estate. Lettera

Commenti disabilitati su La scuola deve andare in vacanza, come si fa estate. Lettera

Concorso straordinario, Azzolina: assumere precari secondo Costituzione. Garantiremo sicurezza e modalità alternative se cambia scenario epidemiologico

Commenti disabilitati su Concorso straordinario, Azzolina: assumere precari secondo Costituzione. Garantiremo sicurezza e modalità alternative se cambia scenario epidemiologico

1984 Dirigenti Scolastici neoassunti ma ancora tante reggenze

Commenti disabilitati su 1984 Dirigenti Scolastici neoassunti ma ancora tante reggenze

Concorso docenti religione, Bucalo (FdI): prevista quota irrisoria del 30% dei posti

Commenti disabilitati su Concorso docenti religione, Bucalo (FdI): prevista quota irrisoria del 30% dei posti

Polemiche su progetto Zumba al “Fanti” di Carpi, genitori esprimono vicinanza a docenti e dirigente

Commenti disabilitati su Polemiche su progetto Zumba al “Fanti” di Carpi, genitori esprimono vicinanza a docenti e dirigente

Decreto scuola, Ugl: sarebbe stato necessario aggiornare le graduatorie e attivare percorsi abilitanti

Commenti disabilitati su Decreto scuola, Ugl: sarebbe stato necessario aggiornare le graduatorie e attivare percorsi abilitanti

Scuole e Coronavirus, cosa bisogna fare per limitare il contagio? Presidi in attesa di istruzioni

Commenti disabilitati su Scuole e Coronavirus, cosa bisogna fare per limitare il contagio? Presidi in attesa di istruzioni

Maturità, io penso si possa rientrare in classe con le dovute precauzioni. Lettera

Commenti disabilitati su Maturità, io penso si possa rientrare in classe con le dovute precauzioni. Lettera

Posti vacanti di DSGA: firmata intesa per uniformare le procedure

Commenti disabilitati su Posti vacanti di DSGA: firmata intesa per uniformare le procedure

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti