Migranti, un libro di stoffa con cucite le storie delle donne del mondo

Si chiama “Punteggiatura” ed è firmata dall’artista eritrea Muna Massie: un “tessuto” sociale costruito grazie al dialogo. L’opera sarà presentata il 15 giugno, appuntamento che apre “Right to the City | Diritto alla città”, i 10 giorni bolognesi dedicati ai migranti, nel progetto “Atlas of Transitions”

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti