Migranti. San Ferdinando, Medu: “Una lenta strage nella Piana di Gioia Tauro”

L’associazione Medici per i diritti umani è presente a San Ferdinando da 6 anni con una propria clinica mobile. “E’ una lenta strage, non frutto della fatalità ma della endemica e gravissima assenza delle istituzioni in un territorio in cui ogni anno affluiscono oltre duemila lavoratori migranti per la raccolta degli agrumi, obbligati a vivere e lavorare in condizioni disumane”

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

redattoresociale.it - Ultime Notizie

Related Posts

La solitudine di chi non può contare su nessuno e l’aiuto del volontariato

Commenti disabilitati su La solitudine di chi non può contare su nessuno e l’aiuto del volontariato

Carcere. Antigone: torna l’affollamento, ma diminuiscono i reati

Commenti disabilitati su Carcere. Antigone: torna l’affollamento, ma diminuiscono i reati

Firenze, Mattarella in visita all’ospedale pediatrico Meyer

Commenti disabilitati su Firenze, Mattarella in visita all’ospedale pediatrico Meyer

Piemonte, Forum e Csv insieme promuovere la cittadinanza attiva

Commenti disabilitati su Piemonte, Forum e Csv insieme promuovere la cittadinanza attiva

Raid xenofobo a Macerata, almeno 6 feriti. Sgomento, ma i toni non calano

Commenti disabilitati su Raid xenofobo a Macerata, almeno 6 feriti. Sgomento, ma i toni non calano

Turismo responsabile. Ai Caraibi per sostenere le comunità haitiane

Commenti disabilitati su Turismo responsabile. Ai Caraibi per sostenere le comunità haitiane

Rigenerare i luoghi abbandonati: ecco i 6 vincitori del bando Culturability 2018

Commenti disabilitati su Rigenerare i luoghi abbandonati: ecco i 6 vincitori del bando Culturability 2018

Disabilità, una stanza multisensoriale per gli ospiti del centro diurno L’Onda

Commenti disabilitati su Disabilità, una stanza multisensoriale per gli ospiti del centro diurno L’Onda

Povertà, da Caritas Roma un servizio contro il “barbonismo domestico”

Commenti disabilitati su Povertà, da Caritas Roma un servizio contro il “barbonismo domestico”

Un anno di lavoro, quattro grandi aree: la nuova programmazione di CSVnet

Commenti disabilitati su Un anno di lavoro, quattro grandi aree: la nuova programmazione di CSVnet

Dalle patenti speciali alla guida autonoma: così cambia la mobilità

Commenti disabilitati su Dalle patenti speciali alla guida autonoma: così cambia la mobilità

Il problema della scuola? “I ragazzi che perde”. Capodarco contro l’abbandono scolastico

Commenti disabilitati su Il problema della scuola? “I ragazzi che perde”. Capodarco contro l’abbandono scolastico

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti