Migranti, in mare muore una persona su 7. “Ong tornino a fare salvataggi”

L’alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati parla di un un aumento “drammatico ed eccezionale” nei primi 6 mesi del 2018. Se comparato a due anni fa il dato è quintuplicato. “Il ruolo delle ong è fondamentale per salvare vite in mare, la Guardia costiera libica da sola non ce la può fare”

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti