Migranti, a Gorizia tolta la tenda riscaldata di Msf. “Ora si trovi una soluzione”

La tensostruttura di Medici senza frontiere e gestita da Caritas per offrire riparo a chi dorme in strada viene smantellata oggi perché scadono i permessi amministrativi. “Abbiamo appreso che le persone saranno ospitate in parte in Cas e in parte in strutture gestite dalla Caritas, ovvero dalla società civile”

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti