Miele, il 75% contaminato da pesticidi della famiglia dei ”neonicotinoidi”

Miele, il 75% contaminato da pesticidi della famiglia dei ”neonicotinoidi”

Commenti disabilitati su Miele, il 75% contaminato da pesticidi della famiglia dei ”neonicotinoidi”

Prodotto dalle api, considerato un alimento nutriente e sano, anche il miele può nascondere qualche pericolo per la salute degli stessi insetti. Il 75% di quello venduto in tutto il mondo è contaminato da pesticidi della famiglia dei ”neonicotinoidi”: sebbene si tratti di presenza di questi pesticidi a concentrazioni inferiori ai valori soglia ammessi dalle autorità competenti dell’Unione Europea per il consumo umano, si tratta di una contaminazione pericolosa per gli insetti impollinatori, in particolare le api stesse. È il risultato di un’indagine globale pubblicata sulla rivista Science e condotta da Edward Mitchell della Université de Neuchâtel in Svizzera.

I neonicotinoidi sono insetticidi derivanti dalla nicotina: possono essere spruzzati sulle foglie, messi nel suolo in forma granulare o usati per trattare i semi. Sono tossici per gli insetti, api comprese. Gli esperti hanno analizzato campioni di miele provenienti da ogni paese del mondo: è emerso che tre campioni su 4 sono positivi per questi pesticidi, il 30% sono contaminati da un singolo neonicotinoide, il 45% da due o più, il 10% ne contiene 4-5 diversi.

Le concentrazioni più elevate sono state riscontrate in mieli provenienti da Europe, Usa e Asia. Il 34% del miele contiene quantitativi di questi pesticidi che sono riconosciuti come davvero dannosi per le api. Tutti gli insetti impollinatori, spiegano gli autori del lavoro, sono dunque a rischio per la diffusione di queste sostanze. Anche se le concentrazioni trovate in questo lavoro non sembrano al momento pericolose per la salute umana, concludono gli autori, servono ulteriori studi in merito, in quanto i neonicotinoidi potrebbero avere anche effetti sull’uomo, sul suo sistema immunitario e sulla crescita.

L’articolo su Science

L’articolo Miele, il 75% contaminato da pesticidi della famiglia dei ”neonicotinoidi” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Facebook Comments

F. Q.

Related Posts

Ricerca, “uno studio clinico su 5 in Europa è italiano ma la fuga di cervelli ci costa un miliardo di euro l’anno”

Commenti disabilitati su Ricerca, “uno studio clinico su 5 in Europa è italiano ma la fuga di cervelli ci costa un miliardo di euro l’anno”

Ai confini del Sistema Solare un Saturno in miniatura: Haumea ha un anello di polveri e due lune

Commenti disabilitati su Ai confini del Sistema Solare un Saturno in miniatura: Haumea ha un anello di polveri e due lune

Vaccini, obbligo per varicella. Perché? Rezza (Iss): “Può dare complicanze. Ma il dialogo è preferibile alla coercizione”

Commenti disabilitati su Vaccini, obbligo per varicella. Perché? Rezza (Iss): “Può dare complicanze. Ma il dialogo è preferibile alla coercizione”

Embrioni chimera, annullato lo stop ai finanziamenti pubblici in Usa. Un comitato deciderà il loro futuro

Commenti disabilitati su Embrioni chimera, annullato lo stop ai finanziamenti pubblici in Usa. Un comitato deciderà il loro futuro

Trovato intatto dinosauro morto nel fango: ecco il Tongtianlong limosus

Commenti disabilitati su Trovato intatto dinosauro morto nel fango: ecco il Tongtianlong limosus

Cancro, un batterio della Salmonella utilizzato per uccidere le cellule tumorali

Commenti disabilitati su Cancro, un batterio della Salmonella utilizzato per uccidere le cellule tumorali

Leucemia, “trapianto di midollo funziona anche se il genitore è incompatibile”

Commenti disabilitati su Leucemia, “trapianto di midollo funziona anche se il genitore è incompatibile”

Cari Renzi e prof. Burioni, la scienza è democratica

Commenti disabilitati su Cari Renzi e prof. Burioni, la scienza è democratica

Studio Usa: “Cecità temporanea se si usa smartphone al buio con un occhio solo”

Commenti disabilitati su Studio Usa: “Cecità temporanea se si usa smartphone al buio con un occhio solo”

Davide Vannoni arrestato, cosa ci insegna questa storia

Commenti disabilitati su Davide Vannoni arrestato, cosa ci insegna questa storia

Superluna 2016, sorge negli Stati Uniti. Ecco lo spettacolo che vedremo tra qualche ora

Commenti disabilitati su Superluna 2016, sorge negli Stati Uniti. Ecco lo spettacolo che vedremo tra qualche ora

Viaggio nella scienza di Interstellar col fisico Kip Thorne: “Un film è come un grande progetto scientifico”

Commenti disabilitati su Viaggio nella scienza di Interstellar col fisico Kip Thorne: “Un film è come un grande progetto scientifico”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti