Michael, che ha imparato ad ascoltare le sue potenzialità

Da neonato avevano sentenziato, per lui, una vita limitata ad alcuni mesi, ma si sbagliavano di grosso. Oggi, infatti, Michael Bertozzi, nonostante la sordità e la disabilità intellettiva, è diventato un protagonista dello sport, insieme al movimento Special Olympics. Ha imparato ad ascoltare tutte le sue potenzialità e a dimostrarle agli altri, rendendo felice la propria famiglia, che ha dovuto rivalutarne il ruolo del “figlio più fragile”. E nel 2019 Michael sarà ad Abu Dhabi, per partecipare, con grandi aspettative, ai Giochi Mondiali Estivi Special Olympics

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Donne con disabilità: far crescere la consapevolezza contro le discriminazioni

Commenti disabilitati su Donne con disabilità: far crescere la consapevolezza contro le discriminazioni

Uscirà un “Libro Bianco” sulla Legge del “Durante e Dopo di Noi”

Commenti disabilitati su Uscirà un “Libro Bianco” sulla Legge del “Durante e Dopo di Noi”

Barriere architettoniche negli edifici privati: le Marche ripartiscono i fondi

Commenti disabilitati su Barriere architettoniche negli edifici privati: le Marche ripartiscono i fondi

Fondo per le Politiche Sociali: il peggio sembra evitato

Commenti disabilitati su Fondo per le Politiche Sociali: il peggio sembra evitato

La “vetta dell’Everest” della resilienza

Commenti disabilitati su La “vetta dell’Everest” della resilienza

Autismo: percezione sensoriale, cognitiva, emotiva e spirituale

Commenti disabilitati su Autismo: percezione sensoriale, cognitiva, emotiva e spirituale

Un unico logo per il Powerchair Hockey e il Powerchair Football

Commenti disabilitati su Un unico logo per il Powerchair Hockey e il Powerchair Football

L’agenda sociale sia tra le priorità del nuovo Governo

Commenti disabilitati su L’agenda sociale sia tra le priorità del nuovo Governo

Un modello centroeuropeo per l’accessibilità dei contenitori culturali

Commenti disabilitati su Un modello centroeuropeo per l’accessibilità dei contenitori culturali

Il “Dopo di Noi”, tema molto sentito dalle famiglie di persone con disabilità

Commenti disabilitati su Il “Dopo di Noi”, tema molto sentito dalle famiglie di persone con disabilità

Malattie Rare: alcune immagini possono colpire più di tante parole

Commenti disabilitati su Malattie Rare: alcune immagini possono colpire più di tante parole

Sappiamo come votare e vogliamo farlo senza problemi

Commenti disabilitati su Sappiamo come votare e vogliamo farlo senza problemi

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti