Metodo didattico innovativo: apprendimento con attività motoria

Vogliamo promuovere un innovativo metodo didattico, unico in Italia, che coniuga movimento e miglior apprendimento: si tratta del progetto ‘Cassalia’ che, tenuto conto delle esigenze previste dalle indicazioni Ministeriali e dei nuovi indirizzi sportivi emanati dal Coni e da Sport e Salute, si pone l’obiettivo di favorire una sana crescita degli alunni e di far acquisire loro le regole e le competenze attraverso l’attività motoria e sportiva, con la realizzazione di ambienti di apprendimento inclusivi“spiega Giusi Scolaro, dirigente scolastica dell’Istituto Enzo Drago di Messina, dove si è sperimentato l’originale metodo didattico. Gli effetti dell’innovativa modalità verranno poi studiati dall’Ircss Neurolesi e in seguito verrà proposta al Miur la promozione dello stesso in altre scuole dell’infanzia, primaria e poi secondaria di primo grado.

L’obiettivo è quello di trasformare la classe in squadra, nell’ambito della quale ciascuno assume un ruolo ispirato dal proprio talento, che viene fatto emergere dal docente in sinergia con il tecnico sportivo – sottolinea il prof. Pasquale Antonio Cassalia ad AdnkronosLa scuola ha dovuto chiudere i suoi Gruppi Sportivi, riducendo le sei ore settimanali extracurriculari dedicate alle attività sportive a sole 20/30 ore annue“.

L’articolo Metodo didattico innovativo: apprendimento con attività motoria sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti