Messa a disposizione, ultimi giorni per la promo SCEGLI TU: compila la domanda ora e con Voglioinsegnare.it hai due invii gratuiti nel 2019

Anche il prossimo anno scolastico mancheranno all’appello tanti insegnanti, anche per i posti di sostegno, e si tenterà di coprire le cattedre vuote con la candidatura diretta tramite la messa a disposizione, che va sempre inviata specificando le classi di concorso attinenti al proprio titolo di studio.

Al momento inoltre si stanno ricercando insegnanti per i corsi di recupero estivi.

Perché mancano gli insegnanti nelle scuole

Nelle scuole italiane mancano ancora tantissimi insegnanti, su posto comune e di sostegno, per diversi motivi:

– graduatorie esaurite;

– concorsi bloccati o in stand by;

– candidati non idonei;

– elevato numero di pensionamenti, anche per via della quota 100;

classi di concorso esaurite.

Per questi motivi, la scuole sono alla continua ricerca di supplenti, anche durante l’anno scolastico, e quindi è molto frequente che i supplenti riescano a lavorare per brevi o lunghi periodi tramite l’invio della mad online.

 

Per massimizzare le possibilità di essere contattati, Voglioinsegnare.it ripropone in questi giorni la promo SCEGLITU

Come funziona la promo SCEGLITU

La promo SCEGLITU è attiva dal 10 giugno al 14 giugno 2019. Compila la tua domanda di messa a disposizione (MAD) e decidi quando reinviarla ben 2 volte senza sovrapprezzi entro il 31 dicembre 2019, quindi ottenendo in questo modo 3 invii al prezzo di uno.

Ecco gli step da seguire:

  • Seleziona le destinazioni del tuo primo invio. Il secondo e il terzo invio verranno programmati insieme al consulente durante la verifica iniziale dei dati e saranno possibili entro e non oltre il 31 Dicembre 2019;
  • Il consulente potrà aiutarti nella scelta e consigliarti nell’invio. La tua MAD verrà poi inviata in automatico senza bisogno di ulteriori pagamenti;
  • L’invio delle domande può essere effettuato fino al 31 dicembre 2019 solo per chi aderisce all’offerta entro il 14 giugno 2019 effettuando un pagamento per almeno una domanda di messa a disposizione.

Quanto costa il servizio ‘SCEGLITU’ per la messa a disposizione?

Con la piattaforma on-line Voglioinsegnare.it è possibile aderire al sistema ‘SCEGLITU’ programmato, cioè l’invio della propria candidatura lavorativa, per tre volte anche in differenti destinazioni nei momenti di maggiore richiesta.

Il servizio ‘SCEGLITU’ consiste in un triplo invio della domanda di messa a disposizione che si andrà a compilare, al costo di un solo invio, ovvero 19 euro per provincia scelta.

Quando viene inoltrata la prima domanda di messa a disposizione?

La prima domanda di messa a disposizione verrà inoltrata alle scuole della provincia dopo esser stati contattati da un nostro operatore per la verifica dei dati. Si può scegliere tra:

– invio immediato: invia subito una domanda di messa a disposizione e le altre due le invierai in un secondo momento;

 invio differito: aderisci ora alla promo SCEGLITU e invia le tre mad in seguito, in un periodo per te più conveniente.

Fino a quando è attiva la promozione ‘SCEGLITU’?

Il servizio ‘SCEGLITU’ rimarrà attivo solo dal 10 giugno al 14 giugno 2019. Per aderire all’offerta è necessario quindi effettuare un pagamento per almeno una domanda di messa a disposizione in questo periodo. Su Voglioinsegnare.it è possibile trovare il form da compilare on-line e inviare così la domanda in modo automatico a tutti gli istituti scolastici di una determinata provincia.

Quali sono i vantaggi di ‘SCEGLITU’?

  1. Consente di triplicare le possibilità di essere contattati dagli istituti scolastici, anche a prescindere dalla classe di concorso;
  2. Con il triplo invio, massimizza le chance LAVORATIVE, in quanto chi non venisse contattato a breve, può inviare una seconda e terza messa a disposizione in un periodo successivo;
  3. si dimezzano le eventualità di perdita di candidature e si hanno maggiori probabilità di essere tra i primi curriculum a essere visionati nel momento della ricerca;
  4. si possono diversificare le province di invio. Ad esempio, se la prima domanda di messa a disposizione è stata inviata nelle scuole della provincia di Milano, il secondo invio gratuito può essere effettuato nella provincia di Roma o in un’altra provincia a scelta.

INVIA ORA LA MAD CON SCEGLITU

Per informazioni contatta la segreteria didattica allo 02 40031245

Iscriviti alla nostra pagina facebook -> CLICCA QUI

L’articolo Messa a disposizione, ultimi giorni per la promo SCEGLI TU: compila la domanda ora e con Voglioinsegnare.it hai due invii gratuiti nel 2019 sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Riapertura graduatorie di Istituto, Azzolina: ho spiegato perché non è possibile, ma il Parlamento può intervenire

Commenti disabilitati su Riapertura graduatorie di Istituto, Azzolina: ho spiegato perché non è possibile, ma il Parlamento può intervenire

PAS e concorso straordinario, Turi (UIL): decreto rischia di essere misura tardiva. Non ridurre risorse per calo alunni

Commenti disabilitati su PAS e concorso straordinario, Turi (UIL): decreto rischia di essere misura tardiva. Non ridurre risorse per calo alunni

Cisl, Gissi: positivo l’invito al dialogo con il Governo e il ministro

Commenti disabilitati su Cisl, Gissi: positivo l’invito al dialogo con il Governo e il ministro

Suor Anna Monia Alfieri: garantire libertà scelta educativa tramite costo standard

Commenti disabilitati su Suor Anna Monia Alfieri: garantire libertà scelta educativa tramite costo standard

Concorso docenti con terza annualità in corso: nel calderone con i neolaureati

Commenti disabilitati su Concorso docenti con terza annualità in corso: nel calderone con i neolaureati

Legge Bilancio, Anief: restano storture 107/15 e aumenti inadeguati

Commenti disabilitati su Legge Bilancio, Anief: restano storture 107/15 e aumenti inadeguati

Sostegno, Frate (M5S): cambia il modo di stabilire le ore settimanali

Commenti disabilitati su Sostegno, Frate (M5S): cambia il modo di stabilire le ore settimanali

Nuovo Governo, M5S-PD si farà. Ministro istruzione: spunta nome di Spadafora. Morra in pole

Commenti disabilitati su Nuovo Governo, M5S-PD si farà. Ministro istruzione: spunta nome di Spadafora. Morra in pole

Adozione libri di testo o strumenti didattici alternativi entro l’11 giugno, comunicazione on line entro il 22

Commenti disabilitati su Adozione libri di testo o strumenti didattici alternativi entro l’11 giugno, comunicazione on line entro il 22

Storia e cultura veneta: conferenze di servizio per DS. Questionario dal 4 al 30 novembre

Commenti disabilitati su Storia e cultura veneta: conferenze di servizio per DS. Questionario dal 4 al 30 novembre

NoiPA, chiarimenti notizie di phishing a danno di utenti. Avviso

Commenti disabilitati su NoiPA, chiarimenti notizie di phishing a danno di utenti. Avviso

Il comportamento degli studenti deve essere corretto anche nella didattica a distanza. Lettera

Commenti disabilitati su Il comportamento degli studenti deve essere corretto anche nella didattica a distanza. Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti