Melanoma e mutazioni genetiche, quando un test può salvare la vita

Attenti al «brutto anatroccolo»: la visita dal dermatologo per la diagnosi precoce può significare la guarigione. Quando il tumore è avanzato identificare le mutazioni genetiche serve a scegliere la terapia giusta: nuovi farmaci allungano la vita dei malati

Leggi Tutto

Fonte Corriere.it – Salute

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti