Medicina, la rabbia dei giovani medici in attesa di specializzazione: «Inaccettabile, non c’è il bando»

«Nessuno merita il trattamento che il ministero dell’Istruzione guidato da Valeria Fedeli sta riservando a noi giovani medici». La protesta sui socialmonta giorno dopo giorno. Il problema è che il concorso atteso da…

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti