MEDICINA DELLO SPORT e PERSONE LGBT

Immagine: 

Si è tenuto a Napoli, grazie a Lina de Cesare, un importante corso di formazione sulla Medicina dello Sport, in cinque giornate che hanno aperto ogni possibile confronto rispetto alla necessità di fare Sport come Medicina. La società civile, gli specialisti, le istituzioni, si sono confrontati in modo diretto e attraverso sessioni di psicoterapia basate sul movimento corporeo.
Tra queste, per la prima volta a Napoli e forse in Italia, si è parlato in modo esplicito di Medicina dello Sport e persone LGBT.

leggi tutto

http://www.psychiatryonline.it/node/7047

Leggi Tutto

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti