Mauritania, arrestato il leader anti-schiavitù Biram Dah Abeid

Ha vinto il premio per i diritti umani delle Nazioni Unite per la sua battaglia abolizionista nel 2013. Le manette sono scattate il giorno in cui un comitato indipendente avrebbe dovuto convalidare la sua candidatura per le elezioni del 2019 contro il presidente uscente Mohamed…

Leggi Tutto

Fonte Repubblica.it > Mondo Solidale

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti