Maturità, nel 2018 promosso 99,6% studenti. In Calabria i più bravi

Le Regioni con più studenti ammessi: Valle d’Aosta, Basilicata, Molise
In tutte le Regioni la percentuale di promossi è superiore al 99% (con un 100% di diplomati in Valle d’Aosta), in linea con il 99,6% nazionale (era il 99,5% nel 2016/2017). Differenze più significative si riscontrano nelle percentuali di ammessi all’Esame.

A fronte del 96% nazionale (96,1% l’anno precedente), le Regioni con la più alta percentuale di ammessi sono Valle d’Aosta (98,6%), Basilicata (97,9%), Molise (97,4%). In coda per numero di ammessi troviamo Trentino Alto Adige (94,5%), Liguria (93,6%), Sardegna (91,2%).

Aumentano i voti alti

Diminuiscono i voti bassi e aumentano quelli al di sopra del 70. Il 35,6% degli studenti si è diplomato con un punteggio superiore a 80/100 (era il 33,9% nel 2016/2017). Le lodi sono stabili all’1,3% (erano l’1,2% un anno prima). Aumentano i 100, dal 5,3% al 5,7%. I voti 91-99 salgono al 9% rispetto all’8,5%; gli 81-90 passano dal 18,9% al 19,6%. Crescono anche i voti 71-80, dal 28,6% al 28,9%. Diminuiscono sensibilmente i 61-70, dal 29% al 27,7%, e i 60, dall’8,5% al 7,8%.

Tra i percorsi di studio si registrano più lodi nei Licei (2,2%). Seguono i Tecnici (0,6%) e i Professionali (0,2%).

La più alta percentuale regionale di 100 e 100 e lode si registra tra gli studenti della Calabria (11,1%), seguita da Puglia (10,8%) e Umbria (9,5%). Le sole lodi vedono invece in testa Puglia (3%), Umbria (2,3%), Calabria (2,2%).

Il 50,4% dei diplomati: le ragazze si confermano le più brillanti

Le ragazze, che costituiscono il 50,4% dei promossi, si confermano le più brave. Sul 96% totale, è stato ammesso all’Esame il 97,8% delle studentesse, a fronte del 95,6% degli studenti. Così come, nel 99,6% totale dei promossi, c’è un leggero scarto a favore delle diplomate (99,7%) rispetto ai diplomati (99,4%).

L’indirizzo di studio con la più alta percentuale di diplomati sono i Licei (99,8%). In questo ambito il primato è per il Classico e per il Linguistico (99,9% entrambi). Seguono a pari merito i Tecnici e i Professionali, al 99,4%.

La Prima prova
Nella scelta della tipologia della prima prova dell’Esame di Stato

  • il 18,2% dei maturandi ha svolto la Tipologia A – Analisi del testo (scelta soprattutto nei Licei, con il 20,6%);
  • il 65,5% ha scelto uno dei quattro ambiti della Tipologia B – Saggio breve o Articolo di giornale (anche su questa traccia sono primi i Licei, con il 69,7% delle scelte);
  • La Tipologia C – Tema di argomento storico è stata scelta dall’1,3% (il primato è degli indirizzi tecnici con l’1,7%);
  • ha optato per la Tipologia D – Tema di ordine generale il 15% (la traccia più scelta nei Professionali, con il 23,4%).

I dati completi

L’articolo Maturità, nel 2018 promosso 99,6% studenti. In Calabria i più bravi sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Coronavirus, in Trentino da lunedì scuole e università aperte

Commenti disabilitati su Coronavirus, in Trentino da lunedì scuole e università aperte

Le Mie Impronte Sul Pianete: studenti dai 6 ai 19 anni raggiunti a casa dai docenti universitari

Commenti disabilitati su Le Mie Impronte Sul Pianete: studenti dai 6 ai 19 anni raggiunti a casa dai docenti universitari

Ciracì (MiSoS): “La continuità didattica per gli alunni con disabilità rimane un miraggio. Boom di cattedre in deroga”

Commenti disabilitati su Ciracì (MiSoS): “La continuità didattica per gli alunni con disabilità rimane un miraggio. Boom di cattedre in deroga”

Ritorno a scuola in Danimarca: mancano spazi, lezione fra musei, zoo e stadio

Commenti disabilitati su Ritorno a scuola in Danimarca: mancano spazi, lezione fra musei, zoo e stadio

Docenti paritarie, concorso straordinario ci discrimina. Lettera

Commenti disabilitati su Docenti paritarie, concorso straordinario ci discrimina. Lettera

Mascherine ai bambini, una crudeltà. A dirlo Daniele Novara. Fare scuola? Impossibile

Commenti disabilitati su Mascherine ai bambini, una crudeltà. A dirlo Daniele Novara. Fare scuola? Impossibile

Call veloce per assunzione 2020 docenti in altra regione: riguarderà concorsi e GaE, sia secondaria che infanzia primaria

Commenti disabilitati su Call veloce per assunzione 2020 docenti in altra regione: riguarderà concorsi e GaE, sia secondaria che infanzia primaria

Coronavirus, ultime novità: chiuse scuole in tutta la Lombardia e Veneto. Stop Carnevale

Commenti disabilitati su Coronavirus, ultime novità: chiuse scuole in tutta la Lombardia e Veneto. Stop Carnevale

Gissi (Cisl): solidarietà a Venezia, da personale scuole testimonianza di responsabilità

Commenti disabilitati su Gissi (Cisl): solidarietà a Venezia, da personale scuole testimonianza di responsabilità

Decreto scuola, Uil: puntare su stabilità del personale. Ruolo con concorso per titoli

Commenti disabilitati su Decreto scuola, Uil: puntare su stabilità del personale. Ruolo con concorso per titoli

27 novembre sciopero generale nel comparto Scuola

Commenti disabilitati su 27 novembre sciopero generale nel comparto Scuola

Se ci sarà un concorso sanatoria, noi genitori faremo ricorso. Lettera

Commenti disabilitati su Se ci sarà un concorso sanatoria, noi genitori faremo ricorso. Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti