Maturità 2019, Miur: colloquio non è una somma di interrogazioni

Il Colloquio è la terza ed ultima parte del nuovo esame di Stato e quella che in questo momento risulta più “nuova” per l’eliminazione della tesina, sostituita dalle tre buste in cui gli studenti troveranno un materiale da cui prendere spunto per avviare il colloquio.

Prima parte del colloquio: predisposizione dei materiali

Quali materiali

TESTI (es. brani in poesia o in prosa, in lingua italiana o straniera)

DOCUMENTI (es. spunti tratti da giornali o riviste, foto di beni artistici e monumenti, riproduzioni di opere d’arte; ma anche grafici, tabelle con dati significativi ……..)

ESPERIENZE E PROGETTI (es.: spunti tratti dal documento del 15 maggio )

PROBLEMI (es.: situazioni problematiche legate alla specificità dell’indirizzo, semplici casi pratici e professionali)

Con quali criteri scegliere i materiali

  • Coerenza con gli obiettivi del PECUP
  • Coerenza con il percorso didattico effettivamente svolto (documento del 15 maggio)
  • Possibilità di trarre spunti per un colloquio pluridisciplinare
  • Ricerca di omogeneità tra le tipologie e il livello di difficoltà dei materiali

La conduzione del colloquio

A) i materiali costituiscono l’incipit finalizzato anche a verificare l’autonomia e la capacità di orientamento del candidato

B) la commissione ha bisogno di lavorare in modo realmente collegiale

C) e’ comunque opportuno stabilire, caso per caso, il commissario che conduce l’approccio alla prima parte; gli altri commissari si inseriscono progressivamente per approfondire aspetti disciplinari, anche non direttamente collegati al materiale di partenza

D) ricordare sempre che trattasi di «colloquio» non di una somma di interrogazioni

Dal materiale al percorso

COSA PUO’ CONTENERE LA BUSTA: testi, documenti, esperienze («materiale tratto da….»), progetti («materiale tratto da ……»), problemi

2) COSA NON DEVE CONTENERE LA BUSTA: domande, serie di domande, argomenti, riferimenti a discipline

3) IL PERCORSO SI COSTRUISCE «IN SITUAZIONE» (personalizzazione: lo stesso materiale può portare a diverse «strade»)

4) IL PIENO COINVOLGIMENTO DELLE DISCIPLINE PUO’ ESSERE REALIZZATO ANCHE NELLE ALTRE PARTI DEL COLLOQUIO

Scarica il documento integrale

L’articolo Maturità 2019, Miur: colloquio non è una somma di interrogazioni sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Mobilità docenti 2020: come viene assegnata la scuola per il trasferimento [VIDEO]

Commenti disabilitati su Mobilità docenti 2020: come viene assegnata la scuola per il trasferimento [VIDEO]

Azzolina al Senato: da settembre banchi più moderni e dinamici

Commenti disabilitati su Azzolina al Senato: da settembre banchi più moderni e dinamici

Coronavirus, solidarietà digitale per la didattica a distanza

Commenti disabilitati su Coronavirus, solidarietà digitale per la didattica a distanza

Posti di sostegno in deroga, altre supplenze al 30 giugno. Aggiunta Taranto

Commenti disabilitati su Posti di sostegno in deroga, altre supplenze al 30 giugno. Aggiunta Taranto

Coronavirus, Ministro Azzolina: TFA sostegno IV ciclo sarà concluso online entro il 15 maggio

Commenti disabilitati su Coronavirus, Ministro Azzolina: TFA sostegno IV ciclo sarà concluso online entro il 15 maggio

Concorso scuola docenti secondaria I e II grado, le regioni con più posti liberi

Commenti disabilitati su Concorso scuola docenti secondaria I e II grado, le regioni con più posti liberi

Supplenze al 30 giugno o 31 agosto: le province che hanno già convocato da GaE. Aggiornato con Teramo

Commenti disabilitati su Supplenze al 30 giugno o 31 agosto: le province che hanno già convocato da GaE. Aggiornato con Teramo

Telecamere a scuola, in FVG stanziati 3 milioni di euro. Bollino di qualità per chi le utilizza

Commenti disabilitati su Telecamere a scuola, in FVG stanziati 3 milioni di euro. Bollino di qualità per chi le utilizza

Arturo, maestro in pensione: sono preoccupato della salute mentale dei bambini. Quale poesi avrebbe scritto Rodari. INTERVISTA

Commenti disabilitati su Arturo, maestro in pensione: sono preoccupato della salute mentale dei bambini. Quale poesi avrebbe scritto Rodari. INTERVISTA

Di Maio: Quota 100 andrà avanti, le pensioni degli italiani non si toccano

Commenti disabilitati su Di Maio: Quota 100 andrà avanti, le pensioni degli italiani non si toccano

Ascani: da maggio educatori per accompagnare bimbi all’aperto, a giugno utilizzeremo cortili scuole

Commenti disabilitati su Ascani: da maggio educatori per accompagnare bimbi all’aperto, a giugno utilizzeremo cortili scuole

Impara ad arricchire il tuo programma didattico delle discipline STEM con attività più interattive e coinvolgenti con la calcolatrice TI-Nspire CX II-T

Commenti disabilitati su Impara ad arricchire il tuo programma didattico delle discipline STEM con attività più interattive e coinvolgenti con la calcolatrice TI-Nspire CX II-T

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti