Matteo Corati e il teatro come riabilitazione

Sono poche, in Italia, le esperienze di teatro dedicate a persone che hanno subito traumi cranici, eppure utilizzare la recitazione per “riabilitare” questi pazienti può dare risultati incredibili. Matteo Corati, regista lirico-teatrale, scenografo, tenore e ballerino, parla di autentici “miracoli” realizzati sotto i suoi occhi nel laboratorio del Centro Cardinal Ferrari di Fontanellato (Parma), uno dei punti di riferimento del Paese per il recupero delle gravi cerebrolesioni in età adulta ed evolutiva. La sua è la storia di una vicenda personale che è diventata un’opportunità per tanti

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Maria Assunta Toniacci, artista che dipinge con gli occhi

Commenti disabilitati su Maria Assunta Toniacci, artista che dipinge con gli occhi

Tre incontri sull’autismo disponibili online: un’opportunità da cogliere

Commenti disabilitati su Tre incontri sull’autismo disponibili online: un’opportunità da cogliere

Via libera al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore

Commenti disabilitati su Via libera al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore

Accanto alle mamme con sclerosi multipla

Commenti disabilitati su Accanto alle mamme con sclerosi multipla

Insieme alle Società Pedagogiche, per migliorare l’inclusione

Commenti disabilitati su Insieme alle Società Pedagogiche, per migliorare l’inclusione

Non si tocchino i risparmi, per pagare le spese di assistenza!

Commenti disabilitati su Non si tocchino i risparmi, per pagare le spese di assistenza!

Le tante domande di Emanuela, donna con disabilità

Commenti disabilitati su Le tante domande di Emanuela, donna con disabilità

Anche un geranio può educare all’inclusione!

Commenti disabilitati su Anche un geranio può educare all’inclusione!

I Centri Residenziali e le famiglie con disabilità: intervenire subito!

Commenti disabilitati su I Centri Residenziali e le famiglie con disabilità: intervenire subito!

Tornare alla vita dopo il coma

Commenti disabilitati su Tornare alla vita dopo il coma

Il Giorno della Menoria e la disabilità: non un rituale, ma un impegno

Commenti disabilitati su Il Giorno della Menoria e la disabilità: non un rituale, ma un impegno

Clara Woods con i “DiversamenteArtisti”

Commenti disabilitati su Clara Woods con i “DiversamenteArtisti”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti