Matematica, Fioramonti: rendere attrattivo l’insegnamento

Aumento stipendi, concorsi diversi e via il cartellino per i presidi, ma non solo. Fioramonti pensa anche a modernizzare l’insegnamento della Matematica.

La scuola deve recuperare le esperienze internazionali migliori a partire da quella finlandese, poi il modello Montessori, don Milani, l’esperienza di Reggio children: una scuola in cui i ragazzi vadano volentieri perché imparano divertendosi. Questo è importante per le materie Stem“, quindi Scienza, Tecnologia, Ingegneria e Matematica.

C’è la necessità di modernizzare e rendere attrattiva la Matematica con lavoro di squadra, i laboratori. Anche contro la dispersione, credo che avere professori in grado di usare didattiche innovative aiuterebbe. Voglio incoraggiare gli insegnanti che vogliono a fare di più” prosegue Fioramonti.

Ma tutto ciò non con stipendi differenziati: “La dedizione di un insegnante non si misura con le ore di lavoro. La scuola non è un ufficio postale e funziona grazie al lavoro anche volontario che fanno molti insegnanti per passione e perché sanno che la loro è una missione sociale. Non credo che un aumento di stipendio come premio funzioni“.

L’articolo Matematica, Fioramonti: rendere attrattivo l’insegnamento sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Scuola primaria: strumenti didattici per l’Intelligenza Emotiva in classe. Gratis, adesso online

Commenti disabilitati su Scuola primaria: strumenti didattici per l’Intelligenza Emotiva in classe. Gratis, adesso online

DL Rilancio, Aprea (FI): senza scuole paritarie non si rilancia Italia

Commenti disabilitati su DL Rilancio, Aprea (FI): senza scuole paritarie non si rilancia Italia

Salone del Libro di Torino, 10 maggio “Oggi e domani: la promozione editoriale scolastica”

Commenti disabilitati su Salone del Libro di Torino, 10 maggio “Oggi e domani: la promozione editoriale scolastica”

Ferie, ATA in servizio per alcuni mesi su 5 giorni e per altri su 6: non si effettua nessun riproporzionamento

Commenti disabilitati su Ferie, ATA in servizio per alcuni mesi su 5 giorni e per altri su 6: non si effettua nessun riproporzionamento

Coronavirus, bonus 100 euro in busta paga: quanto spetta a insegnanti e ATA e quando sarà pagato?

Commenti disabilitati su Coronavirus, bonus 100 euro in busta paga: quanto spetta a insegnanti e ATA e quando sarà pagato?

Bussetti “servono più insegnanti di sostegno”, ma anche continuità

Commenti disabilitati su Bussetti “servono più insegnanti di sostegno”, ma anche continuità

Didattica a distanza ed editoria, intervista a Vincenzo Calò (ANARPE)

Commenti disabilitati su Didattica a distanza ed editoria, intervista a Vincenzo Calò (ANARPE)

Crollo parete, Giuliano (M5S): massima attenzione alla sicurezza

Commenti disabilitati su Crollo parete, Giuliano (M5S): massima attenzione alla sicurezza

“Scuole pulite”: interventi per il decoro delle scuole di Roma

Commenti disabilitati su “Scuole pulite”: interventi per il decoro delle scuole di Roma

La scuola non è un servizio, è un’istituzione. Ecco perché non può essere regionalizzata

Commenti disabilitati su La scuola non è un servizio, è un’istituzione. Ecco perché non può essere regionalizzata

Mobilità dirigenti scolastici: domande entro il 20 giugno, esiti entro il 15 luglio

Commenti disabilitati su Mobilità dirigenti scolastici: domande entro il 20 giugno, esiti entro il 15 luglio

Bando di concorso straordinario per insegnanti scuola dell’infanzia in Trentino, scadenza 2 marzo

Commenti disabilitati su Bando di concorso straordinario per insegnanti scuola dell’infanzia in Trentino, scadenza 2 marzo

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti