Manovra, assegno 240 euro a figlio. Gualtieri: bonus Renzi resta

Al vaglio del Governo ci sarebbe un assegno unico da 240 euro al mese per ogni figlio. Un aiuto sostanzioso, quindi, specialmente per le famiglie numerose. L’assegno verrebbe erogato dal settimo mese di gravidanza e fino al compimento dei 18 anni. Non ci sarebbero limiti di reddito e l’assegno aumenterebbe del 40% in caso di disabilità. Tra le ipotesi anche un assegno per i maggiorenni e fino ai 26 anni di 80 euro.

Il problema principale nell’attuare la misura è la mancanza di risorse disponibili. Verrebbero quindi eliminati assegni familiari, detrazioni e i vari bonus (bebè, asilo nido e premio nascita).

Non si esclude che per trovare le risorse a sostegno delle famiglie vengano rivisti anche gli 80 euro di bonus di Renzi. Il ministro dell’economia Gualtieri però su tale punto precisa: “Il bonus di 80 euro non sarà eliminato: è comunque intenzione del governo avviare una più generale riforma dell’Irpef ma non si può fare nei pochi giorni che ci separano dalla manovra“.

L’articolo Manovra, assegno 240 euro a figlio. Gualtieri: bonus Renzi resta sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Bolzano, immissioni in ruolo da graduatoria provinciale. Docenti GaE: prima noi

Commenti disabilitati su Bolzano, immissioni in ruolo da graduatoria provinciale. Docenti GaE: prima noi

SISA: Pensioni, la somma può essere diversa per due docenti con stessi contributi

Commenti disabilitati su SISA: Pensioni, la somma può essere diversa per due docenti con stessi contributi

L’importanza di un protocollo inclusivo nelle scuole

Commenti disabilitati su L’importanza di un protocollo inclusivo nelle scuole

Test riapertura scuola: banchi da 1 a 3 metri e classi a metà

Commenti disabilitati su Test riapertura scuola: banchi da 1 a 3 metri e classi a metà

PAS e concorsi straordinari non risolvono precariato. Sì a posti riservati nelle procedure ordinarie. Lettera

Commenti disabilitati su PAS e concorsi straordinari non risolvono precariato. Sì a posti riservati nelle procedure ordinarie. Lettera

La regione Toscana ha approvato il Piano di Dimensionamento a.s. 2020/21

Commenti disabilitati su La regione Toscana ha approvato il Piano di Dimensionamento a.s. 2020/21

Risultati Invalsi, Miur annuncia terapia d’urto per quattro regioni del Sud

Commenti disabilitati su Risultati Invalsi, Miur annuncia terapia d’urto per quattro regioni del Sud

Giornata del docente, Di Meglio (Gilda): ridateci il tempo per studiare e insegnare

Commenti disabilitati su Giornata del docente, Di Meglio (Gilda): ridateci il tempo per studiare e insegnare
Comitato <a href=#nopas: si proceda all’emanazione dei bandi e si pensi a nuova SSIS. Lettera" title="Comitato #nopas: si proceda all’emanazione dei bandi e si pensi a nuova SSIS. Lettera"/>

Comitato #nopas: si proceda all’emanazione dei bandi e si pensi a nuova SSIS. Lettera

Commenti disabilitati su Comitato #nopas: si proceda all’emanazione dei bandi e si pensi a nuova SSIS. Lettera

Stipendio, 26 febbraio data di esigibilità supplenze brevi

Commenti disabilitati su Stipendio, 26 febbraio data di esigibilità supplenze brevi

Autonomia, Boccia chiude a concorsi docenti regionali

Commenti disabilitati su Autonomia, Boccia chiude a concorsi docenti regionali

Lettera agli On. Angrisani e On. Verducci. Stanchi di elemosinare!

Commenti disabilitati su Lettera agli On. Angrisani e On. Verducci. Stanchi di elemosinare!

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti