Manifestazione di protesta in Toscana per la vita indipendente

«Occorre che la Regione Toscana aumenti la spesa per la vita indipendente delle persone con disabilità grave»: è sostanzialmente questa l’istanza che porterà nel pomeriggio di oggi, 20 novembre, a Firenze, i rappresentanti di varie Associazioni della Toscana a protestare davanti alla sede del proprio Consiglio Regionale, «perché – dichiarano – se la Regione non innalzerà il finanziamento, i disabili gravi si ritroveranno costretti e rinchiusi in istituti contro la propria volontà, ritornando indietro di molti anni»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Il punto in cui inizia la civiltà

Commenti disabilitati su Il punto in cui inizia la civiltà

Margherita ha cambiato la mia idea di perfezione e di felicità

Commenti disabilitati su Margherita ha cambiato la mia idea di perfezione e di felicità

Pensioni di invalidità: tavolo di confronto tra il Ministro e le Federazioni

Commenti disabilitati su Pensioni di invalidità: tavolo di confronto tra il Ministro e le Federazioni

In tandem, sulla via del Po, ciclisti vedenti e ipovedenti

Commenti disabilitati su In tandem, sulla via del Po, ciclisti vedenti e ipovedenti

Una relazione di reciproco aiuto, per sentire e capire l’autismo

Commenti disabilitati su Una relazione di reciproco aiuto, per sentire e capire l’autismo

La Proposta di Legge sull’accessibilità approvata in Friuli Venezia Giulia

Commenti disabilitati su La Proposta di Legge sull’accessibilità approvata in Friuli Venezia Giulia

Fragilità e psiche ai tempi della pandemia

Commenti disabilitati su Fragilità e psiche ai tempi della pandemia

Nuove tecnologie, per agevolare la ricerca e la consultazione dei prodotti

Commenti disabilitati su Nuove tecnologie, per agevolare la ricerca e la consultazione dei prodotti

“Detective per caso” è disponibile anche in DVD

Commenti disabilitati su “Detective per caso” è disponibile anche in DVD

Autismo: a che punto siamo?

Commenti disabilitati su Autismo: a che punto siamo?

Le famiglie non potranno scegliere il docente per il sostegno

Commenti disabilitati su Le famiglie non potranno scegliere il docente per il sostegno

Quella Casa Vacanze è la storia di una “favola”, ma è anche una bella realtà

Commenti disabilitati su Quella Casa Vacanze è la storia di una “favola”, ma è anche una bella realtà

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti