Mancano insegnanti di sostegno in tutta Italia: invia la messa a disposizione Doocenti.it

I’anno scolastico non procede nei migliore dei modi, gli istituti sono alle prese con le nomine dei docenti ma si trovano a dover gestire una vera e propria emergenza, principalmente per gli incarichi di sostegno.

I Dirigenti Scolastici sono ancora alla ricerca di docenti sopratutto in: Lombardia, Emilia-Romagna, Veneto, Toscana, e Piemonte in queste regioni si è riscontrata la maggiore necessità di supplenti. Richiestissimi sono supplenti di sostegno, insegnati di matematica per la scuola secondaria inferiore e docenti di lingue (soprattutto di Inglese).

Il modo più rapido e veloce per reclutare docenti che vadano a coprire questi posti è la domanda di Messa a Disposizione. La MAD, infatti, è un’autocandidatura che l’aspirante docente invia ai Dirigenti Scolastici di varie scuole e tramite questa rende nota la sua disponibilità a ricoprire incarichi di docenza.

Possono presentare domanda di Messa a Disposizione tutti gli aspiranti insegnanti in possesso dei requisiti minimi per l’insegnamento, cioè una Laurea o un Diploma che diano accesso a una o più Classi di Concorso. Possono presentare la MAD anche i docenti già iscritti alle graduatorie di II e III fascia.

La domanda di Messa a Disposizioneè lo strumento che permette agli aspiranti docenti e a tutti coloro che ambiscono a lavorare all’interno della scuola di farsi conoscere dai Dirigenti Scolastici degli istituti, inviando la propria candidatura anche a centinaia di istituti.

Ottenere incarichi di supplenza su posti di sostegno è possibile non solo per coloro che sono in possesso dell’abilitazione o della specializzazione, ma anche per coloro che non possiedono tali titoli.

Logicamente, i primi ad essere contattati dalle scuole saranno coloro in possesso di specializzazione/abilitazione; verranno di seguito contattati gli iscritti alle graduatorie e poi coloro che hanno presentato domanda di Messa a Disposizione per sostegno.

Inviare la Messa a Disposizione è consigliabile perché le scuole sono sempre alla ricerca di supplenti; infatti come in questo periodo , le graduatorie non sono sufficienti a coprire tutte le necessità all’interno della scuola; allora il Dirigente Scolastico si appellerà a tutte le candidature spontanee giunte con la messa a disposizione, questo e proprio un ottimo periodo per candidarsi e ottenere un incarico di supplenza 

Inoltre ottenere incarichi di supplenza attraveso la domanda di messa a disposizone ti permette di maturare punteggio, spendibile sia per l’aggiornamento delle graduatore che per i concorsi previsti per il 2020 

È sufficiente investire pochi minuti per poter entrare in contatto con centinaia di istituti. 

È giunto il momento di darti un’opportunità! Non farti sfuggire questa occasione! Dai una svolta alla tua carriera

 

 

Metti subito a disposizione le tue competenze! Registrati e invia subito la tua Messa a Disposizione su www.Doocenti.it

Doocenti.it è anche su Facebook all’indirizzo mettendo un “mi piace” alla pagina rimarrai sempre aggiornato sulle nostre attività.

 

PARTECIPI AL CONCORSO ? RICEVI TUTTE LE INFORMAZIONI SUI 24 CFU 

CONSULTA L’OFFERTA FORMATIVA 2019/2020 DI DOOCENTI.IT

L’articolo Mancano insegnanti di sostegno in tutta Italia: invia la messa a disposizione Doocenti.it sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Niente gite scolastiche, guide turistiche senza lavoro. Lettera

Commenti disabilitati su Niente gite scolastiche, guide turistiche senza lavoro. Lettera

Coronavirus, Pittoni: evitare affollamento esami con prove computer based nelle scuole

Commenti disabilitati su Coronavirus, Pittoni: evitare affollamento esami con prove computer based nelle scuole

Rientro a settembre, non c’è ancora accordo con Regioni. Tutto rimandato a domani

Commenti disabilitati su Rientro a settembre, non c’è ancora accordo con Regioni. Tutto rimandato a domani

Concorso straordinario e ordinario, con slittamento parere CSPI ancora ritardi pubblicazione bandi

Commenti disabilitati su Concorso straordinario e ordinario, con slittamento parere CSPI ancora ritardi pubblicazione bandi

Reclutamento, tutelare anche i precari con 24 CFU. Lettera

Commenti disabilitati su Reclutamento, tutelare anche i precari con 24 CFU. Lettera

Coronavirus, La Ministra Azzolina a confronto con il Ministro dell’Istruzione degli Emirati Arabi Uniti sulla didattica a distanza

Commenti disabilitati su Coronavirus, La Ministra Azzolina a confronto con il Ministro dell’Istruzione degli Emirati Arabi Uniti sulla didattica a distanza

Chiamata unica docenti, Uil: fumata grigia

Commenti disabilitati su Chiamata unica docenti, Uil: fumata grigia

Didattica a distanza: aspetti metodologici, pedagogici, didattici e organizzativi. Corso con iscrizione e fruzione gretuite

Commenti disabilitati su Didattica a distanza: aspetti metodologici, pedagogici, didattici e organizzativi. Corso con iscrizione e fruzione gretuite

Università, UDU: chiediamo finanziamenti e misure straordinarie

Commenti disabilitati su Università, UDU: chiediamo finanziamenti e misure straordinarie

Gilda al Ministro Fioramonti: risolvere precariato, ridurre burocrazia docenti e aumentare stipendi

Commenti disabilitati su Gilda al Ministro Fioramonti: risolvere precariato, ridurre burocrazia docenti e aumentare stipendi

Oggi 29 maggio incontro MIUR – sindacati su pensionamenti e assegnazioni provvisorie

Commenti disabilitati su Oggi 29 maggio incontro MIUR – sindacati su pensionamenti e assegnazioni provvisorie

Prima svuotare le GaE, poi pensare ai concorsi. Letterea

Commenti disabilitati su Prima svuotare le GaE, poi pensare ai concorsi. Letterea

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti