Mancano i docenti: scuola resta chiusa

Dopo l’allarme lanciato dall’assessore all’istruzione della Regione Veneto, Elena Donazzan nei giorni scorsi, oggi la scuola primaria De Amicis resta chiusa, come riferisce Il Corriere della Sera.

Ci mancano quattro insegnanti comuni e sette di sostegno, nei giorni scorsi abbiamo garantito l’orario pieno ma con il numero di docenti attualmente a disposizione non riuscivamo a rimanere aperti anche sabato. Le nostre segreterie stanno comunque lavorando tantissimo per trovare i supplenti e la prossima settimana ripartiremo a pieno regime” spiega la vicepreside dell’istituto scolastico Paola Toffolo.

Ma la situazione è grave in diverse scuola della regione veneta. “In Veneto sono 9.793 i posti di sostegno, il primo giorno le scuole sono partite con circa la metà delle cattedre scoperte” afferma Sandra Biolo, segretario regionale della Cisl Scuola. “Su 1.659 i posti di sostegno ne mancano circa settecento: quasi cinquanta all’infanzia, trecento alle primarie, 150 alle medie e duecento alle superiori” continua la Cisl Scuola, spiegando che per l’assenza di docenti si sta proponendo l’orario ridotto e chiedendo agli insegnanti di seguire più alunni.

 

L’articolo Mancano i docenti: scuola resta chiusa sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Concorso dirigente scolastico, prova orale: punti per quesiti, risoluzione caso, informatica e lingue

Commenti disabilitati su Concorso dirigente scolastico, prova orale: punti per quesiti, risoluzione caso, informatica e lingue

100 Borse di studio per studenti rifugiati: un’agevolazione per iscriversi all’Università

Commenti disabilitati su 100 Borse di studio per studenti rifugiati: un’agevolazione per iscriversi all’Università

Coronavirus, USB: stop riunioni e collegi docenti fino al 15 marzo. Aule troppo piccole per distanza di sicurezza interpersonale

Commenti disabilitati su Coronavirus, USB: stop riunioni e collegi docenti fino al 15 marzo. Aule troppo piccole per distanza di sicurezza interpersonale

M5S: no al concorso per soli titoli, sì al merito e alla corretta selezione dei docenti. Lo dobbiamo alla scuola

Commenti disabilitati su M5S: no al concorso per soli titoli, sì al merito e alla corretta selezione dei docenti. Lo dobbiamo alla scuola

La Didattica a distanza è “vincere i pregiudizi e le diffidenze” INTERVISTA

Commenti disabilitati su La Didattica a distanza è “vincere i pregiudizi e le diffidenze” INTERVISTA

Giorno della Memoria, iniziative della Presidenza del Consiglio dei Ministri e Unione Comunità Ebraiche Italiane

Commenti disabilitati su Giorno della Memoria, iniziative della Presidenza del Consiglio dei Ministri e Unione Comunità Ebraiche Italiane

Docenti: limiti e difetti di una categoria. Lettera

Commenti disabilitati su Docenti: limiti e difetti di una categoria. Lettera

Riapertura scuola, “Azzolina ha annunciato che fino a settembre non si parlerà di scuola”

Commenti disabilitati su Riapertura scuola, “Azzolina ha annunciato che fino a settembre non si parlerà di scuola”

Personale ATA e permessi per motivi personali o familiari: la fruizione è in giorni o in ore?

Commenti disabilitati su Personale ATA e permessi per motivi personali o familiari: la fruizione è in giorni o in ore?

Post docente “quando non vi è altra scelta un colpo in testa al reo”, non si riferisce a ragazzo bendato. Parla l’insegnante

Commenti disabilitati su Post docente “quando non vi è altra scelta un colpo in testa al reo”, non si riferisce a ragazzo bendato. Parla l’insegnante

Sindacati Roma: blitz al Miur per dire di no alla regionalizzazione

Commenti disabilitati su Sindacati Roma: blitz al Miur per dire di no alla regionalizzazione

La rivoluzione o involuzione antropologica della didattica. Lettera

Commenti disabilitati su La rivoluzione o involuzione antropologica della didattica. Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti