Manca insegnante di sostegno, ritira figlia da scuola: non volevo più vederla soffrire

Sostegno

“Fede lascia la scuola .ma non per sua volonta”
Ho 19 anni sono una ragazza speciale con tanta volontà dovrei frequentare il 4 anno all”Istituto d”arte dico dovrei perché la mia mamma oggi mi ha ritirato da scuola,
Passo le mie ore seduta in classe a guardare gli altri studenti e sapete perché?, perché non mi danno ciò che mi spetta. le insegnanti e gli educatori.quindi come potete vedere dalle mie foto a malincuore lascio la scuola ORA CHIEDO POLITICI.PRIMO CITTADINO DOVE SIETE in quanti mi risponderete chiedo a tutti di fare arrivare la mia voce più lontana possibile” è il duro sfogo di Federica su Facebook, rimasta senza il docente di sostegno.

La giovane, affetta da disabilità mentale, non andrà più a scuola per decisione della madre che non voleva più vedere la figlia soffrire. “È un gesto estremo, lo so – spiega la donna a RepubblicaSpero che almeno così qualcuno si accorga del disagio che sta vivendo e ci aiuti. Non può fare nemmeno educazione fisica o il laboratorio di moda“.

Sono felice per il fatto che la denuncia sia arrivata fuori dalla Sardegna. Perché il nostro è un problema che vivono tantissime altre mamme e tantissimi altri figli” continua la mamma di Federica.

E il dramma della giovane studentessa è infatti lo stesso di tantissimi altri studenti. Un inizio anno definito “disastroso” pochi giorni fa dalla FIRST, con oltre 80mila posti in deroga. Una mancanza coperta, dove possibile, con docenti non forniti di titolo di specializzazione.

Proprio per questa situazione l’Usr per la Liguria ha organizzato un corso specifico di formazione per gli insegnanti di sostegno non specializzati, alla fine del quale sarà rilasciato l’attestato di partecipazione.

L’articolo Manca insegnante di sostegno, ritira figlia da scuola: non volevo più vederla soffrire sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Sostegno – Handicap – Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Decreto Cura Italia: congedi fino a 15 giorni, aumento permessi 104, bonus baby sitter. Indicazioni

Commenti disabilitati su Decreto Cura Italia: congedi fino a 15 giorni, aumento permessi 104, bonus baby sitter. Indicazioni

Mobilità, trasferimento docente soprannumerario: le nostre FaQ

Commenti disabilitati su Mobilità, trasferimento docente soprannumerario: le nostre FaQ

Concorso lavoratori appalti pulizie, USB: dare la possibilità di scegliere tutte le province

Commenti disabilitati su Concorso lavoratori appalti pulizie, USB: dare la possibilità di scegliere tutte le province

Nuovo PEI, webinar di formazione per Dirigenti scolastici e Docenti Funzioni strumentali/Referenti inclusione. Nota

Commenti disabilitati su Nuovo PEI, webinar di formazione per Dirigenti scolastici e Docenti Funzioni strumentali/Referenti inclusione. Nota

Impronte digitali, ANP: pronti a ricorrere al Giudice per incostituzionalità

Commenti disabilitati su Impronte digitali, ANP: pronti a ricorrere al Giudice per incostituzionalità

Centemero (FI): “le GaE non sono affatto esaurite”. Ruoli regionali per garantire continuità didattica

Commenti disabilitati su Centemero (FI): “le GaE non sono affatto esaurite”. Ruoli regionali per garantire continuità didattica

Bando concorso per docenti Tedesco L2 di Bolzano, scadenza 14 febbraio

Commenti disabilitati su Bando concorso per docenti Tedesco L2 di Bolzano, scadenza 14 febbraio

Mobilità 2020, tutte le guide del Ministero per compilare la domanda

Commenti disabilitati su Mobilità 2020, tutte le guide del Ministero per compilare la domanda

ATA stop appalti pulizie, assunzioni non dovrebbero penalizzare personale in graduatoria

Commenti disabilitati su ATA stop appalti pulizie, assunzioni non dovrebbero penalizzare personale in graduatoria

Coronavirus, didattica a distanza nota Ministero: non solo trasmissione contenuti, organizzare contatti a distanza. Come valutare studenti

Commenti disabilitati su Coronavirus, didattica a distanza nota Ministero: non solo trasmissione contenuti, organizzare contatti a distanza. Come valutare studenti

Concorso infanzia e primaria, domande al via. Scadenza 15 luglio. Istruzioni

Commenti disabilitati su Concorso infanzia e primaria, domande al via. Scadenza 15 luglio. Istruzioni

Unicef: una ragazza su tre nel mondo non è mai andata a scuola

Commenti disabilitati su Unicef: una ragazza su tre nel mondo non è mai andata a scuola

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti