Maltrattamento all’infanzia, Italia ancora a due velocità: a sud rischio alto e pochi servizi

Il rapporto Cesvi mette in relazione la violenza con situazioni di povertà economica, relazionale ed educativa. Si conferma ultima la Campania, preceduta da Sicilia, Calabria e Puglia. Regione più virtuosa l’Emilia Romagna

Leggi Tutto

Fonte Repubblica.it > Mondo Solidale

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti